Blog

Admin

27 Ottobre Ott 2016 27 ottobre 2016

Buone notizie. Nell’amministrazione del comune di Milano qualcosa sta cambiando.

Qualche settimana fa l’Assessore al Turismo Sport e Tempo libero Roberta Guaineri ci ha ricevuto e ha dichiarato: “I disabili sono una nostra priorità”. Oggi Il Sindaco Sala ribadisce il concetto e si rivolge ad Atm senza mezzi termini: “C’è sempre chi non capisce che mettersi al servizio degli altri fa parte del suo lavoro”. Lo dice dopo la denuncia di Anita Pallara, la ragazza che ha coinvolto Checco Zalone nella raccolta fondi per la ricerca, ma è stata abbandonata dal personale ATM che avrebbe invece dovuto assisterla. Per questo Sala si sta battendo perché tutti i cittadini possano far sentire la propria voce segnalando qualsiasi tipo di problematica, attraverso numeri di telefono dedicati alle persone con disabilità o specifici canali social. Una nostra lettrice a questo proposito ci ha suggerito di indire una “giornata a 4 ruote”: una giornata in cui chiunque possa vivere 24 ore in carrozzina e capire così le difficoltà che i disabili vivono ogni santo giorno. Cari amministratori atm, cari amministratori del comune, caro Sindaco, se volete sottoporvi all’esperimento…siete ben accetti!!!