Blog

Marco Lombardo

17 Maggio Mag 2018 10 giorni fa

OnePlus 6, il fenomeno degli smartphone

Nel mondo della tecnologia OnePlus è un caso unico: c'è gente che paga per andare da tutto il mondo alle sue presentazioni di nuovo modelli, ancor prima di decidere di comprarli. E' successo anche questa vota, a Londra, per il lancio di OnePlus 6 e il motivo è presto detto: più che una vera e propria azienda, si tratta di una comunità. Nella quale i clienti diventano i protagonisti delle novità che vengono proposte grazie alle critiche e ai suggerimenti che vengono forniti. Insomma: a collaborazione è massima e il risultato spesso ottimo. Come in questo caso. OnePlus 6 ha un display Amoled Full Optic 19:9 da 6,28 pollici  per offrire un'esperienza di visione immersiva, senza però stravolgere il fattore del precedente OnePlus 5T. Su certe caratteristiche non si è badato a spese: il processore, per esempio, è l'ultimo della Qualcomm - l'845 - e per questo il "6"  è lo smartphone più veloce mai prodotto dall'azienda. Questo vuol dire anche che le prestazioni sono migliorate del 30% e al tempo stesso l'efficenza energetica del 10%. In combinazione con il processore grafico Adreno 630, più veloce del 30% rispetto alla generazione precedente, OnePlus 6 offre la potenza necessaria per qualsiasi attività, dallo streaming di video Hd ai giochi con un utilizzo intensivo della grafica. La Ram è 8 Gb, il che vuol dire fluidità massime e multitasking con la massima facilità. . Riguardo a design, oltre allo schermo più grande, appare il "notch" ormai in voga su tutti gli smartphone premium, con una barra di navigazione che può essere sostituita dal controllo gestuale, liberando ancora più spazio di visualizzazione. OnePlus ha sperimentato e innovato con il vetro (Corning Gorilla Glass 5 sia davanti che dietro), per una migliore trasmissione delle onde radio  per una velocità di download fino a 1 Gigabit. I colori della scocca sono Mirror Black, Midnight Black e Silk White (in edizione limitata). Per le varianti Mirror Black e Midnight Black, OnePlus ha incorporato un sottile strato di pellicola sotto il vetro per creare un senso di profondità quando luci e ombre colpiscono il dispositivo. Nella variante Midnight Black, sulla pellicola è incisa una particolare texture che produce una linea sottile a forma di S quando il telefono riflette la luce. La variante Silk White in edizione limitata utilizza invece polvere di madreperla per creare un raffinato effetto scintillante. Il sistema a doppia fotocamera di OnePlus 6 comprende una principale da 16 mpx supportata da una secondaria da 20. Con un'apertura di f/1.7, la fotocamera principale è affiancata da un sensore più grande del 19% e dalla funzionalità OIS per prestazioni migliorate in un'ampia gamma di condizioni di illuminazione. Grazie ad Advanced HDR, l'algoritmo High Dynamic Range migliorato di OnePlus, vengono messe più in risalto le ombre e migliora l'illuminazione nelle foto. Introdotta la modalità ritratto sia nella fotocamera anteriore che in quella posteriore.  E soprattutto l'intelligenza artificiale, grazie alla quale la fotocamera anteriore è in grado di applicare ai selfie un effetto di profondità di campo. Infine ecco, anche qui, lo Slow Motion. Il sistema operativo è quello di OnePlus, OxygenOS, ovvero un  Android più veloce, pulito e personalizzabile. Le nuove funzionalità sono sottoposte agli utenti di OnePlus attraverso canali come il programma beta OxygenOS e vengono aggiunte solo dopo aver determinato che possano effettivamente migliorare il modo in cui si utilizza il telefono. La ricarica rapida è una delle soluzioni più veloci: in una soa  mezz’ora, OnePlus 6 dispone di autonomia sufficiente per l'intera giornata. Per finire i prezzi, molto interessanti visto quanto sopra:  OnePlus 6 nelle versioni da 64, 128, e 256 Gb sarà disponibile su oneplus.com in Nord America e in Europa da martedì 22  rispettivamente a  519, 569 e 619 euro. L'edizione limitata Silk White con 128 Gb di spazio di archiviazione sarà disponibile dal 5 giugno a 569 euro. E per i veri fan il 21, in anteprima, verrà aperto a Milano l’esclusivo pop-up store presso Spazio Velvet, noto store d’avanguardia in via Molino delle Armi, 41, a partire dalle 13. Sono già previste lunghe code.