Svizzera, 5mila euro di multa a tre italiani:
sfrecciavano a 230 km/h con le loro Ferrari

Svizzera, 5mila euro di multa a tre italiani:<br />
sfrecciavano a 230 km/h con le loro Ferrari
Sostieni il progetto Conflitti da non dimenticare su Gli Occhi della Guerra
4 Aprile Apr 2011 04 aprile 2011

Tre Ferrari sfrecciavano a 230 km/h in autostrada vicino Bellinzona. Al volante due milanesi e un romano. Fermati dalla polizia cantonale che ha inflitto loro una multa di 5mila euro 

Bellinzona - Sfrecciavano a 230 chilometri all'ora in autostrada dalle parti di Bellinzona, in Svizzera. Si rincorrevano, poi si sorpassavano: insomma una vera e propria gara amatoriale sulla A2 in direzione Nord. Alcuni automobilisti hanno avvisato la polizia dopo aver visto le tre Ferrari correre all'impazzata. Ma già un'altra pattuglia si era accorta di tutto e si è lanciata nell'inseguimento. Le tre Ferrari si sono fermate all’altezza di Galbisio. Alla guida c’erano rispettivamente due milanesi (di 46 e 52 anni) e un romano (di 53). Patente e documenti delle auto erano in regola, ma il comportamento alla guida no. La multa (di fatto una cauzione in attesa che un giudice definisca l’entità definitiva della sanzione) è stata stabilita in 7.000 franchi svizzeri, subito incassati. Al cambio di oggi, 5.335 euro.

Tags

Commenti

Commenta anche tu