A Ferragosto pienone sulle spiagge. Nel 2015 boom di presenze

A Ferragosto pienone sulle spiagge. Nel 2015 boom di presenze
Inside Over
8 Agosto Ago 2015 08 agosto 2015

I dati del turismo fanno ben sperare, mentre cresce anche il numero delle imprese. Le settimane centrali di agosto saranno piuttosto affollate

Il dato questa volta ha un segno positivo davanti. Nel secondo trimestre di quest'anno sono tornate infatti a crescere le imprese del settore turistico. Tra aprile e giugno sono 8.199 gli alberghi, bar e ristoranti in più registrati. Una cifra che vale il 2% del totale e che mette in evidenza anche una situazione positiva per il Meridione.

Sud e Isole sono cresciute più in fretta, con un aumento medio delle imprese che tocca il 2,5%, mentre a nord il dato si ferma un po' più in basso: a +1,8%. A beneficiare della nuova crescita sono soprattutto i capoluoghi di regioni, dove si concentra circa la metà delle nuove attività sul territorio nazionale.

Il settore che traina la ripresa è quello della ristorazione (+3%). Corrono l'Umbria, la Lombardia e la Sicilia. E in questo caso è il centro-nord an andare più forte, anche se per dinamismo imprenditoriale si distingue la Puglia, dove il numero delle imprese del settore è cresciuto quasi del 10%. Una conferma dell'attrattiva che la regione può esercitare.

Un segno positivo arriva anche dalle presenze previste per Ferragosto. Quello che da sempre è il barometro della stagione estiva quest'anno dovrebbe portare al pienone sulle spiagge e nelle località di villeggiatura in generale, con una crescita che rimane alta anche grazie a una contrazione dei prezzi o quantomeno a un mancato aumento rispetto allo scorso anno.

La crescita rispetto allo scorso anno, segnala il Cna Balneatori, che riunisce operatori di cinquanta località marine italiane, è nell'ordine del 25% su dodici mesi fa. Si potrebbe "addirittura superare la performance del 2012, la migliore degli ultimi anni", scrive il responsabile nazionale Cristiano Tomei. A metà agosto, sulle spiagge sarà il solito pienone.

Tags

Commenti

Commenta anche tu