F1, a Melbourne vince Rosberg davanti a Hamilton. Vettel terzo

F1, a Melbourne vince Rosberg davanti a Hamilton. Vettel terzo
Sostieni il progetto Conflitti da non dimenticare su Gli Occhi della Guerra
20 Marzo Mar 2016 20 marzo 2016

Grande gara per le Mercedes nel Gran Premio d' Australia. Nico Rosberg vince la prima gara del Mondiale di Formula 1 2016: il tedesco precede il compagno di squadra Lewis Hamilton. Terza posizione per la Ferrari di Sebastian Vettel

Il circo della Formula Uno riparte con una grande gara per le Mercedes. Nel Gran Premio d'Australia Nico Rosberg taglia il traguardo davanti a tutti al compagno di squadra Lewis Hamilton. Terza posizione per la Ferrari di Sebastian Vettel. La gara è stata interrotta, al 17° giro, dopo uno spettacolare incidente in cuio è rimasto coinvolto Fernando Alonso (McLaren), uscito illeso da un testa coda dopo che la sua monoposto ha colpito, nel tentativo di superarla, la Haas di Esteban Gutierrez. La corsa è ripresa dopo una ventina di minuti.

Quarta posizione per il beniamino di casa, Daniel Ricciardo su Red Bull, che ha preceduto la Williams di Massa e la Haas di Grosjean. Ancora una volta sfortunato il ferrarista Kimi Raikkonen, che si è dovuto fermare ai box al 23° giro per un guasto al motore Settima la Force India di Hulkenberg davanti alla Williams di Bottas e alla Toro Rosso di Sainz Junior. Decimo il giovane Verstappen su Toro Rosso. A

Parlando dal podio del circuito di Albert Park, a Melbourne, Rosberg è entusiasta: "E' stato un grande weekend, il team ha fatto un grande lavoro. Oggi vincere è stato fantastico, è stato grandioso battere la Ferrari. È presto - aggiunge il tedesco - per parlare di Mondiale il campionato è lungo". Anche per Lewis Hamilton è stata "una grande gara, ma è stato complicato. Abbiamo dovuto recuperare dal settimo posto. La strada è lunga vediamo. Sono felice - conclude il campione del mondo - che Alonso non si sia fatto male".

"La partenza è stata perfetta - commenta il ferrarista Sebastian Vettel - poi tutto stava andando come volevo. Con la bandiera rossa è andato tutto storto, non pensavamo che le Mercedes usassero la mescola media. Ma sono contento del terzo posto".

iIteam principal Ferrari, Maurizio Arrivabene, ai microfoni di Sky ha commentato l'esordio della Rossa: "Nella prima parte della gara vedevo il bicchiere tutto pieno. Sono partiti bene, avevamo 12 secondi di vantaggio, se non ho letto male, per cui peccato". Poi si è soffermato sulle "gomme medie" usate dalla Marcedes: "Abbiamo provato una strategia più aggressiva. Negli ultimi giri dovevamo essere lì. Con il senno di poi magari avremmo potuto cambiare, però, insomma, ci siamo, questa è la cosa importante".

Ordine d'arrivo

1) Nico Rosberg (Mercedes) in 1h48’15''565
2) Lewis Hamilton (Mercedes) a 8''060
3) Sebastian Vettel (Ferrari) 9''643
4) Daniel Ricciardo (Red Bull) 24''330
5) Felipe Massa (Williams) 58''979
6) Romain Grosjean (Haas) 1'12''081
7) Nico Hulkenberg (Force India) 1’14''199
8) Valtteri Bottas (Williams) 1'15''153
9) Carlos Sainz (Toro Rosso) 1’15''680
10) Max Verstappen (Toro Rosso) 1'16''833

Classifica Mondiale piloti


1) Nico Rosberg 25; 2) Lewis Hamilton 18; 3) Sebastian Vettel 15; 4) Daniel Ricciardo 12; 5) Felipe Massa 10; 6) Romain Grosjean 8; 7) Nico Hulkenberg 6; 8) Valtteri Bottas 4; 9) Carlos Sainz 2; 10) Max Verstappen 1

Classifica Mondiale costruttori

1) Mercedes 43; 2) Ferrari 15; 3) Williams/Mercedes 14; 4) Red Bull/TAG Heuer 12; 5) Haas/Ferrari 8; 6) Force India/Mercedes 6; 7) Toro Rosso/Ferrari 3.

Tags

Correlati

Commenti

Commenta anche tu