Ancora grane per la Volkswagen. Problemi: 800mila Suv richiamati

Ancora grane per la Volkswagen. Problemi: 800mila Suv richiamati
24 Marzo Mar 2016 24 marzo 2016

Richiamati i modelli Touareg e Cayenne. E la Corte americana decide sul caso Dieselgate

Il terremoto per lo scandalo emissioni ancora non si è fermato che già la VolksWagen si trova a fare fronte a un nuovo problema, con il richiamo di 800mila autovetture su cui sono stati riscontrati problemi al sistema dei pedali.

Si tratta nello specifico, secondo un comunicato emesso dall'azienda, di 409.477 Porsche Cayenne e 391mila Touareg che sono state prodotte tra il 2011 e il 2016 e per le quali il malfunzionamento si potrebbe verificare. Due Suv gemelli, uno di lusso e l'altro di fascia più bassa.

Intanto il tribunale americano chiamato a decidere sul caso dieselgate ha dato tempo alla società fino al 21 aprile, per presentare un piano e mettere a norma 600mila veicoli a motorizzazione diesel venduti negli Stati Uniti.

Tags

Commenti

Commenta anche tu