Gigi D'Alessio contro i pedofili. "Per loro solo la pena di morte"

Gigi D'Alessio contro i pedofili. Per loro solo la pena di morte
16 Maggio Mag 2016 16 maggio 2016

Durante il Maurizio Costanzo show si è trattato il tema della pedofilia. Durissimo intervento di D'Alessio: "I pedofili devono morire"

Gigi D'Alessio, ospite ieri sera al Maurizio Costanzo Show ha parlato di pedofilia. Insieme a lui alla trasmissione condotta da Costanzo anche il ballerino Stefano De Martino.

Non ha usato mezzi termini il cantante napoletano quando il ballerino di Amici ha introdotto il tema della pedofilia. L'ex di Belen ha dichiarato: "Trovo giustificazione a molti reati ma chi tocca un bambino non ha motivo di stare nel nostro stesso mondo". Molto più duro invece D'Alessio che senza paura ha ammesso: "Sono persone che devono morire ". E infatti, per il musicista, "più della castrazione chimica io metterei proprio la pena di morte" per coloro che abusano di bei bambini. E conclude: "Non si può fare del male a un bimbo".

Tags

Commenti

Commenta anche tu