Addio al marchio Saab: stop alla produzione

Addio al marchio Saab: stop alla produzione
Sostieni il progetto Conflitti da non dimenticare su Gli Occhi della Guerra
23 Giugno Giu 2016 23 giugno 2016

La Saab chiude la produzione della sue auto. Addio dunque a un marchio storico dell'automobile. Di fatto la nuova azienda cambierà nome con Nevs

La Saab chiude la produzione della sue auto. Addio dunque a un marchio storico dell'automobile. Di fatto la nuova azienda cambierà nome con Nevs ((National Electric Vehicle Sweden). Il marchio adesso appartiene al gruppo cino - svedese che nel 2012 aveva rilevato le attività automotive di Saab e nei mesi scorsi aveva mostrato l'intenzione di allestire un nuovo impianto da destinare alla realizzazione di veicoli elettrici in partnership con alcune aziende locali, non è riuscito a mantenere i diritti sul marchio.

Per l'azienda di Trollhattan finisce così una lunghissima storia basata su prodotti all'insegna della personalità e di uno stile chiaramente derivato dalle attività aeronautiche, che dalla fine della Seconda Guerra mondiale hanno costituito - insieme alla successiva produzione di automezzi pesanti avviata nel 1969 in seguito alla fusione del Gruppo Saab con Scania-Vabis - il successo della casa svedese. La NEVS, come ha più volte fatto sapere, non intende sfruttare la popolarità di Saab ma proporsi come azienda nuova e specializzata nel ramo delle automobili elettriche.

Tags

Commenti

Commenta anche tu