"Io, prigioniero in Siria"

Io, prigioniero in Siria
29 Giugno Giu 2016 29 giugno 2016

Casa sua è in mezzo a un bosco, alle porte di Berlino. Lasciando alle spalle i grigi, alti e imponenti palazzoni della parte est della città si arriva nelle verdissime pianure del Brandeburgo: l’architettura sovietica fa immediatamente spazio a prati rigogliosi e a fitte foreste, intervallate solo da sporadiche fila di casette a schiera dai tetti appuntiti, ognuna circondata da orti e alberi da frutto che vengono raccolti da anziane signore, alcune delle quali portano un foulard in testa

Tags

Commenti

Commenta anche tu