La Nappi attacca Siffredi: "La più grande delusione"

La Nappi attacca Siffredi: La più grande delusione
9 Luglio Lug 2016 09 luglio 2016

Valentina Nappi, 25 anni da Scafati, durante la Mostra del nuovo cinema di Pesaro, ha attaccato duramente colui che l'ha lanciata

Valentina Nappi, 25 anni da Scafati, durante la Mostra del nuovo cinema di Pesaro, ha attaccato duramente colui che l'ha lanciata: cioè Rocco Siffredi. I due ormai litigano spesso. "Rocco all'Isola dei famosi ha fatto una puntata in cui piangeva e rinnegava tutto quello che ha fatto e anche la libertà sessuale. Questo per me è la cosa peggiore che un mio collega possa fare e quindi tra noi è finita. Non puoi sputare su una libertà per cui gli altri hanno lottato col sangue, la libertà che io ho oggi di fare pornografia mi è stata regalata da qualcuna altro, da personaggi come Schicchi. Rocco, per questo, è stato una delle più grandi delusioni della mia vita".

La Nappi ha criticato poi pure Moana Pozzi: "Preferisco Cicciolina che ha veramente lottato per la libertà di fare porno insieme a Schicchi. Moana invece è un personaggio più borghese che non trovo interessante e non è un mio ideale. È uno stereotipo di donna, accomodante, carina... a me non piace, io sono 'queer' (una persona che rifiuta le categorie dell'orientamento sessuale come gay, lesbica, bisessuale ed eterosessuale, ndr). Comunque parlo di quello che è rimasto di lei e forse era una persona migliore di quello che si dice".

Tags

Commenti

Commenta anche tu