In Italia arriva il primo ristorante per nudisti

In Italia arriva il primo ristorante per nudisti
10 Luglio Lug 2016 10 luglio 2016

Aprirà a giorni il primo ristorante per nudisti a 30 km da Milano

Esibizionismo allo stato puro. È quello che troveranno i clienti che entreranno a "L’italo americano", il primo ristorante per nudisti d’Italia che aprirà a giorni a Cerro Maggiore, a soli 30 km di macchina da Milano. Da venerdì prossimo, su prenotazione, sarà possibile cenare completamente nudi nella sala da 100 coperti riservata agli esibizionisti. Si potrà ballare nell’area discoteca proprio ‘come mamma ci ha fatti’.

Ovviamente, come spiega Libero, nel locale si entra vestiti, ma grazie a uno spogliatoio ci si potrà liberare di qualsiasi indumento ma per motivi igienico-sanitari si dovrà usare un telo per sedersi sui tavoli o sui divani. Sarà severamente vietato il sesso o anche soltanto disturbare le persone sole. “Questo gruppo – scrive l’ideatore del locale di Cerro sulla pagina Fb “Ristorante per nudisti”, - nasce con l’intento di presentare il primo ristorante per nudisti d’Italia, facendo capire alle persone che ci si può sentire liberi di essere se stessi anche in un luogo pubblico e soprattutto fare capire che essere nudi non vuol dire indurre al sesso, valorizziamo la comunità e diamo spazio al divertimento senza malizia”. Per quanto riguarda i prezzi del ristorante cena a menù fisso, drink e dopocena danzante costano 120 euro a coppia. Un'esperienza culinaria che ricalca quella del ristorante londinese Bunyadi.

Tags

Commenti

Commenta anche tu