F1, Rosberg trionfa in Giappone. Ferrari giù dal podio

F1, Rosberg trionfa in Giappone. Ferrari giù dal podio
Inside Over
9 Ottobre Ott 2016 09 ottobre 2016

Il pilota tedesco trionfa a Suzuka davanti a Verstappen e Hamilton, che ora è a 33 punti a 4 gare dalla fine. La Mercedes vince il Mondiale costruttori. Vettel quarto e Raikkonen quinto

Ancora un dominio Mercedes in Formula Uno. Nico Rosberg vince il Gran Premio del Giappone e aumenta il suo vantaggio a 33 punti sul compagno di squadra Lewis Hamilton, che ha dovuto accontentarsi del terzo posto dopo un inizio difficile. Secondo posto per Verstappen su Red Bull, quarta e quinta posizione per le Ferrari, rispettivamente di Sebastian Vettel e Kimi Raikkonen, quest'ultimo penalizzato per la sostituzione del cambio. Deludente Daniel Ricciardo su Red Bull, solo sesto. Con il risultato ottenuto da Rosberg e la terza posizione di Hamilton la Mercedes conquista il Mondiale di Formula 1 costruttori. Terzo successo consecutivo per la scuderia tedesca.

"E' stato un fantastico weekend - esulta Rosberg in un commento a caldo - sin dal primo momento: è stato speciale vincere su questa pista leggendaria. Congratulazioni a tutto il team per il Mondiale costruttori".

"Nell'insieme la macchina è andata bene - dice Raikkonen ai microfoni della Rai -. Deluso pensando alle qualifiche? Beh certo sono deluso, se potevo correre davanti sarebbe stato meglio, ma no posso farci nulla, c'è stata tanta fortuna. Lotta con Ricciardo? L'ho seguito, poi mi sono fermato prima di lui".

L'ordine di arrivo a Suzuka

1) Nico Rosberg (Ger) Mercedes 1h 26'43''333
2) Max Verstappen (Red Bull) +00:04.978
3) Lewis Hamilton (Mercedes) 00:05.776
4) Sebastian Vettel (Ger) Ferrari 00:20.269
5) Kimi Raikkonen (Ferrari) 00:28.370
6) Daniel Ricciardo (Red Bull) 00:33.941
7) Sergio Perez (Force India) 00:57.495
8) Nico Hulkenberg (Force India) 00:59.177
9) Felipe Massa (Williams) 01'37.763
10) Valtteri Bottas (Williams) 01'38.323.

La classifica piloti

1) Nico Rosberg (Ger) Mercedes 313
2) Lewis Hamilton (Gbr) Mercedes 280
3) Daniel Ricciardo (Aus) Red Bull 212
4) Kimi Raikkonen (Fin) Ferrari 170,
5) Max Verstappen (Ola) Red Bull 165 ,
6) Sebastian Vettel (Ger) Ferrari 165,
7) Valtteri Bottas (Fin) Williams 81,
8) Sergio Perez (Mex) Force India 80,
9) Nico Huelkenberg (Germ) Force India 54,
10) Felipe Massa (Bra) Williams 43,
11) Fernando Alonso (Spa) McLaren 42,
12) Carlos Sainz Jr (Spa) Toro Rosso 30.

Tags

Commenti

Commenta anche tu