Il seno è l'ossessione degli uomini. Ecco tutti i tipi di feticismo

Il seno è l'ossessione degli uomini. Ecco tutti i tipi di feticismo
21 Novembre Nov 2016 21 novembre 2016

Il seno delle donne è la parte del corpo che più attrae gli uomini. Ma oltre ad una semplice attrazione si nasconde anche il feticismo

Il seno delle donne dà sempre è la parte del corpo che più attrae gli uomini e molto spesso è un'ossessione per loro.

C'è chi prova piacere nel guardare una donna che allatta, chi si eccita nel vedere un seno lievitare con le operazione chirurgiche e c'è anche chi ama farsi letteralmente schiacciare dai seni prosperosi. Secondo quanto scrive Alternet, il seno delle donne è veramente la parte del corpo che più fa impazzire gli uomini.

Ogni anno sono 286.254 gli interventi di aumento del seno. Questa parte del corpo, infatti, piace se molto grossa, ma se si pensa che il seno attira l'attenzione solo per le sue dimensioni, si sbaglia grosso. Il feticismo del seno, infatti, è veramente molto diffuso e va sotto il nome di mazofilia o mastofilia.

Per andare più nello specifico: c’è la lattofilia, cioè l'ossessione di quelli che provano piacere nel guardare una donna che allatta, nell’allattare o nell’essere allattato. Esistono moltissimi blog per chi è interessato a questo genere di connessione. I seguaci di questa pratica sostengono che nell’allattamento viene rilasciato l’ossitocina, stesso ormone sprigionato quando una persona si innamora. Alcune donne dicono che l’atto le induce all’orgasmo, il termine che lo indica è breastorgasm.

Molti si eccitano nel guardare i seni che crescono, che passano da una coppa A a una D. Sono seni esagerati, non naturali, infatti, spesso vengono ripresi nei cartoni animati giapponesi o nei film erotici. In questo genere di feticismo, c'è una pratica che scatena gli appassioanti: l’asfissia indotta con le tette. Kristy Love guadagna 1.300 dollari al giorno schiacciando gli uomini sotto ai suoi seni. La donna, controlla i piedi e le dita dei clienti per capire se stanno ancora respirando. Kristy usa il seno come forma di dominazione.

C'è anche ci trova gratificazione sessuale tramite la mutilazione, questo genere di feticismo si chiama mazoperosi. L’atto implica mettere mollette sui capezzoli, legare il seno, tagliuzzarle, fare piercing e sciogliere cera bollente. Poi c'è anche l'elettrosesso, in questo tipo di pratica si usano morsetti e scariche elettriche.

Insomma, dopo questo lungo elenco di preversioni sessuali, si può capire che il seno delle donne è la parte del corpo che più attrae l'uomo. Molti studiosi, ricercatori e scrittori lo hanno infatti paragonato al fallo maschile perché è in grado di eccitare terribilmente soltanto mostrandosi.

Tags

Commenti

Commenta anche tu