Sullo scontrino spunta una bestemmia

Sullo scontrino spunta una bestemmia
21 Novembre Nov 2016 21 novembre 2016

Fa discutere uno scontrino pubblicato su Facebook: tra le consumazioni c'è anche una bestemmia. Al "modico" costo di 50 centesimi

Cioccolata calda, Coca cola, the, qualche aperitivo... e una bestemmia. È l'insolito scontrino battuto da un pub di Legnago (Verona) qualche giorno fa e che sta scatenando i social (guarda la foto).

L'immancabile foto della ricevuta è stata rilanciata dalla pagina Facebook "Adottare soluzioni punk per sopravvivere". A differenza delle volte in cui uno scontrino fa notizia, il prezzo delle vivande consumate dagli avventori non stupisce - anche se non manca chi sostiene che 3 euro per le bevande o il the infuso siano troppi.

A far discutere è invece una delle voci della lista. Una bestemmia "costata" ben 50 centesimi di euro. Troppo poco rispetto al resto delle consumazioni, fa notare qualcuno. Che sentenzia: può essere solo l'acqua.

Tags

Commenti

Commenta anche tu