Gp Abu Dhabi, Hamilton parte in pole position

Gp Abu Dhabi, Hamilton parte in pole position
Sostieni il progetto Conflitti da non dimenticare su Gli Occhi della Guerra
26 Novembre Nov 2016 26 novembre 2016

Lewis Hamilton partirà davanti a tutti nel Gran Premio di Abu Dhabi, ultimo appuntamento stagionale del Mondiale di Formula Uno in programma sul circuito di Yas Marina

Lewis Hamilton partirà davanti a tutti nel Gran Premio di Abu Dhabi, ultimo appuntamento stagionale del Mondiale di Formula Uno in programma sul circuito di Yas Marina. Il pilota anglo-caraibico della Mercedes, che domani si gioca il titolo iridato col compagno di squadra Nico Rosberg (il tedesco è avanti di 12 punti), conquista la 61esima pole position della carriera girando in 1’38«755. Per Hamilton, a -4 da Senna e -7 dal record di Schumacher, si tratta anche della 12esima pole stagionale, la quarta di fila dopo Usa, Messico e Brasile, la terza ad Abu Dhabi dopo quelle del 2009 e del 2012. Ad affiancarlo ci sarà Rosberg, in pole negli ultimi due anni su questo circuito e oggi staccato di 303 millesimi, mentre la seconda fila vedrà Daniel Ricciardo su Red Bull e Kimi Raikkonen su Ferrari, quarto a 0»849. Quinto Sebastian Vettel con l’altra Rossa (+0«906) che in terza fila avrà accanto Max Verstappen sulla Red Bull. Completano la Top Ten le due Force India di Nico Hulkenberg e Sergio Perez, Fernando Alonso su McLaren e Felipe Massa su Williams. Erano rimasti fuori dalla lotta per la pole Valtteri Bottas (Williams), Jenson Button (McLaren), le Haas di Esteban Gutierrez e Romain Grosjean, Jolyon Palmer (Renault) e Pascal Wehrlein (Manor). Prima manche da dimenticare per Toro Rosso e Sauber, con Kvyat, Sainz, Nasr ed Ericsson eliminati oltre a Kevin Magnussen (Renault) ed Esteban Ocon (Manor).

Commenti

Commenta anche tu