Annuncio choc di Rosberg: Addio alla Formula 1

Sostieni il progetto Conflitti da non dimenticare su Gli Occhi della Guerra
2 Dicembre Dic 2016 02 dicembre 2016

Nico Rosberg si ritira dalla Formula Uno con effetto immediato. Il pilota della Mercedes si è laureato per la prima volta campione del mondo nella stagione appena conclusa. L'annuncio shock da parte del tedesco è arrivato tramite un post su Facebook. "Quando ho vinto la corsa a Suzuka, avevo il titolo nelle mie mani. La pressione era aumentata e ho iniziato a pensare di ritirarmi da campione del mondo - ha rivelato Rosberg - Domenica mattina ad Abu Dhabi sapevo che quella corsa sarebbe potuta essere l'ultima della mia carriera. E prima della gara ho sentito improvvisamente che tutto era chiaro e giusto. Volevo gustarmi dall'interno ogni secondo del fatto che quella sarebbe stata la mia ultima gara, e quando i semafori si sono spenti è diventata la corsa più intensa della mia carriera. Lunedì mattina mi sono deciso in modo definitivo a fare questo passo". Nel lungo messaggio Rosberg ha inoltre spiegato quanto la stagione che lo ha visto diventare campione del mondo sia stata difficile e logorante, e quale impatto abbia avuto sulla sua famiglia: "Posso dirvi che questa stagione è stata dannatamente dura. Dopo le grosse delusioni degli ultimi due anni, in cui ho dato tutto come un pazzo e non ho lasciato nulla di intentato; queste delusioni sono state la forza motrice per arrivare a un nuovo livello - ha sottolineato - Un livello che finora non avevo ancora raggiunto. Naturalmente questo ha avuto un impatto sulla mia famiglia, che amo molto, è stata una grande fatica per noi. Abbiamo dovuto rinunciare a molte cose per raggiungere questo obiettivo", ha concluso il pilota tedesco.

Commenti

Commenta anche tu