Salvini: "Ora Grillo è pro Euro e immigrazione"

Salvini: Ora Grillo è pro Euro e immigrazione
Inside Over
8 Gennaio Gen 2017 08 gennaio 2017

Durissimo il commento di Salvini alla svolta "europea" annunciata da Beppe Grillo (basta con gli euroscettici dell'Ukip): "Lo fanno per qualche poltrona in più"

Matteo Salvini non le manda certo a dire. E stavolta nel suo mirino finisce Beppe Grillo, che ha appena annunciato l'intenzione di uscire dal gruppo degli euroscettici, nel parlamento di Strasburgo, per "sposare" i liberali e i democratici. Il leader del Carroccio commenta con toni sprezzanti la mossa di Grillo: "Incredibile il voltafaccia europeista di Grillo! Per qualche poltrona in più a Bruxelles, i 5stelle abbandonano un gruppo euroscettico per entrare nell’Alde, il gruppo più favorevole all’Europa dell’euro, delle banche, delle lobby e dell’immigrazione".

Non è certo la prima volta che Lega e Movimento 5 Stelle si prendono di mira. Ma siamo certi che, dopo la svolta annunciata da Grillo, tra le due formazioni politiche continueranno a volare gli stracci. Visto che, ormai, Lega e M5S non sono più in sintonia come un tempo. Per lo meno sulle politiche europee.

Tags

Commenti

Commenta anche tu