WhatsApp, nuova falla: chat private non sicure

WhatsApp, nuova falla: chat private non sicure
13 Gennaio Gen 2017 13 gennaio 2017

Un'indagine del The Guardian ha rivelato un problema nei messaggi privati di Whatsapp che potrebbero essere intercettati a seguito del protocollo di codifica end-to-end

Il The Guardian ha rivelato una falla nei messaggi privati di Whatsapp che potrebbero essere intercettati da Facebook nonostante siano codificati.

Facebook chiarisce che nessuno può intercettare i messaggi scambiati con Whatsapp per rispettare la privacy degli utenti ma l'indagine del quotidiano afferma che la compagnia potrebbe leggere i messaggi cifrati a causa del modo in cui la compagnia di messaggistica istantanea ha applicato il suo protocollo di codifica end-to-end.

Si pensa che questo problema possa essere una "enorme minaccia per la libertà di espressione" e che potrebbe essere sfruttata dalle agenzie di inteligence dei governi. Questa "debolezza" di Whastapp è stata scoperta da Tobias Boelter, investigatore specializzato in codifiche dell'Università di Berkeley, in California che ha dichiarato che "se un'agenzia di intelligence chiedesse a WhatsApp di divulgare lo storico dei messaggi, potrebbe effettivamente garantire l'accesso cambiando le chiavi".

L'esperto aveva riferito a Facebook del problema già nell'aprile dello scorso anno e la compagnia aveva notificato di essere già a conoscenza della questione.

Tags

Commenti

Commenta anche tu