Colf nude: il nuovo trend delle pulizie a pagamento

Colf nude: il nuovo trend delle pulizie a pagamento
18 Gennaio Gen 2017 18 gennaio 2017

Colf completamente nude per le pulizie domestiche: è questa l'iniziativa di un'azienda del Regno Unito, per sposare le richieste dei naturisti

Qual è l'ultima frontiera del naturismo? L'assunzione di colf nudiste. Chi ha detto, infatti, che il momento delle pulizie in una casa debba essere per forza noioso?

Il servizio viene offerto da un paio di anni da una ditta con base a Londra, pronta a pubblicare in questi giorni un annuncio Facebook capace di destare non poca curiosità. Con il fine di ingrandire l'organico, l'azienda - la Naturist Cleaners - ha pensato di cercare nuove colf che possano effettuare pulizie in tenuta adamatica. La società, tuttavia, non si rivolge a un'utenza generica, ma solo a clienti naturisti.

Ecco il testo dell'annuncio: "Stiamo cercando colf donne e naturiste, che possano pulire nude le case private. Il lavoro richiederà tutte le pulizie generali come spolverare, rassettare, passare l'aspirapolvere, annaffiare le piante, rifare i letti, utilizzare la lavatrice, stirare vestiti e pulire le finestre".

Ormai si tratta di una vera e propria moda in Gran Bretagna, che si sta espandendo da Londra in tutto il Paese. Ed è una moda neppure troppo economica: 65 sterline per la prima ora di lavoro - poco meno di 75 euro - e 55 sterline per quelle successive. Una differenza sensibile con i tariffari delle colf tradizionali, le quali richiedono 25 sterline la prima ora - quasi 29 euro - e 20 sterline quelle successive.

Ma attenzione: benché potrebbe sembrare un sogno erotico simpatico tra coniugi - il gioco di ruolo in cui ci si finge colf nude per ravvivare il rapporto di coppia - non c'è nulla di sessuale nel servizio e la ditta tiene a precisare come le dipendenti non possano essere toccate, né ritratte in fotografie o video. Richieste in un certo senso scontate, dato che il tutto si svolge in una comunità di naturisti, dove la nudità non è percepita come un richiamo sessuale.

Tags

Commenti

Commenta anche tu