Apple, in Italia in arrivo il sistema di pagamento "Apple pay"

Apple, in Italia in arrivo il sistema di pagamento Apple pay
8 Marzo Mar 2017 18 giorni fa

L'azienda di Cupertino dà il via ad una vera e propria rivoluzione per le transazioni: ecco come funzioni e quali carte supportano il sistema Apple pay

Sta per sbarcare in Italia il sistema per il pagamento Apple Pay. L'azienda di Cupertino dunque dà il via ad una vera e propria rivoluzione per le transazioni. Ad annunciarlo è lo stesso sito della Apple nella versione italiana nella sezione "noività in arrivo". Le carte di credito e di debito che potranno avere il supporto di Apple Pay sono quelle Visa e Mastercard. Inoltre l'app sarà disponbile anche per le carte delle banche Unicredit, Carrefour Banca e Boon. Come funziona Apple Pay? Di fatto questo sistema è disponibile per iPhone ed Apple Watch. Basta avvicinare il telefono o l'orologio alle casse con il Pos senza fili Nfc per effettuare la transazione. Apple Pay è già stato attivato negli Stati Uniti nell'ottobre 2014.

In questo momento è già utilizzabile in altri Paesi tra cui Canada, Australia, Nuova Zelanda, Russia, Cina, Hong Kong, Giappone, Singapore e Taiwan. Per quanto riguarda l'Europa il sistema è disponibile in Regno Unito, Francia, Svizzera, Spagna ed Irlanda. Prossimi arrivi in Italia e Germania.

Tags

Commenti

Commenta anche tu