Whatsapp si apre al business, a caccia di risultati economici

Whatsapp si apre al business, a caccia di risultati economici
10 Marzo Mar 2017 10 marzo 2017

Secondo Reuters la piattaforma pronta a sfruttare il suo enorme bacino d'utenza

Tanti aggiornamenti, tra cui quello che ha portato anche Whatsapp sulla strada già tracciata da Snapchat prima e poi da Instagram e Facebook, con le Storie, ormai formato condiviso tra molte piattaforme, ma uno - potenzialmente più importante - che ancora deve essere annunciato.

Sono indiscrezioni della Reuters a dire che ora la piattaforma di messaggistica ha in mente un altro balzo in avanti, uno che possa far fruttare in termini economici la massa costituita dal miliardo di utenti dell'app, permettendo alle società che fanno business di mettersi direttamente in contatto con loro.

Una serie di "test sono in corso con una manciata di compagnie", dice Reuters, specificando come, dopo l'acquisto da parte di Facebook, Whatsapp non abbia davvero sviluppato un modello di business. E stia ora considerando la possibilità di far pagare le società in cambio dell'accesso a un bacino d'utenza enorme.

Una delle ipotesi è quella di permettere di contattare i clienti proprio attraverso Whatsapp, ma evitando ogni tentativo di comunicazioni moleste o insistenti, che potrebbero allontanare i clienti, invece che portare a risultati economici.

Tags

Commenti

Commenta anche tu