Orly, l'ultimo sms del terrorista: "Ho fatto una stronzata"

Orly, l'ultimo sms del terrorista: Ho fatto una stronzata
18 Marzo Mar 2017 8 giorni fa

L'sms è stata inviato probabilmente dopo la fuga da un posto di blocco avvenuta in mattinata in cui l'uomo ha ferito un poliziotto

"Ho fatto una stronzata, ho sparato alla polizia". È questo l'ultimo messaggio inviato da Ziyed B., l'assalitore dell'aeroporto di Parigi Orly. Come riferisce Bfmtv, l'sms sarebbe stato inviato dal terrorista al padre e al fratello dopo aver ferito un'agente durante un normale posto di blocco.

Questa mattina, intorno alle sette, il terrorista è stato fermato a Stains, a nord di Parigi, nel corso di normali controlli a un veicolo. L'uomo prima ha mostrato i documenti di identità poi ha tirato fuori un'arma con cui ha fatto fuoco. Un agente è rimasto leggermente ferito alla testa. L'uomo è poi riuscito a fuggire a bordo di una Clio, che ha abbandonato nella Val di Marne. All'interno del veicolo, i poliziotti hanno trovato una maglietta insanguinata e documenti di identità. Dopo aver rubato un'altra macchina, il 39enne si è diretto all'aeroporto di Parigi Orly dove, dopo aver rubato la pistola di un agente di sicurezza che presta servizio nell'operazione "Sentinelle", si è rifugiato all'interno di un negozio dell'aeroporto prima di essere colpito e ucciso. L'aggressore, secondo la stampa francese, era noto per problemi legati alla droga, ma si era radicalizzato in prigione. Era stato poi seguito dai servizi segreti, ma ad un certo punto il monitoraggio si era interrotto.

Tags

Commenti

Commenta anche tu