A "Ballando" la Parietti attacca la giuria: "Io ridicola? Tenetevelo per voi..."

A Ballando la Parietti attacca la giuria: Io ridicola? Tenetevelo per voi...
19 Marzo Mar 2017 9 giorni fa

Durissimo scontro a Ballando con le stelle dopo l'esibizione della Parietti. La giuria la definisce "ridicola" e lei la attacca: "Dovete imparare a rispettare le persone che avete davanti"

Torna Ballando con le stelle, il dance show di Rai1 condotto da Milly Carlucci, con l'inesauribile energia di Paolo Belli. Ieri sera gli undici protagonisti in gara si sono sfidati esibendosi nelle nuove coreografie realizzate dai loro maestri, stelle internazionali della danza. Un solo obiettivo di fronte: dimostrare alla giuria in studio e al pubblico a casa i progressi sulla pista, per guadagnarsi un posto sicuro verso la finale. Ma ad Alba Parietti qualcosa è andato storto, ma quando viene criticata non si tira indietro dal criticare la giuria: "Forse avete ragione, il ballo non fa per me. Ma dovete imparare a rispettare le persone, non siamo qui per prenderci le palline in faccia da voi comodamente seduti in poltrona" (video).

Puntata scoppiettante, ieri sera, su Rai1. "Io non posso fare che darvi ragione...", ammette la Parietti dopo le critiche ricevute. Ma non se la sente di risparmiare ai giurati quello che pensa di loro: "Personalmente, prima ancora di iniziare, lo sapevo già che avrei fatto schifo. Sono il peggior arbitro di me stessa - rivela la showgirl - se qualcuno vuole chiedere come parlare male della Parietti, ne parlo io". E spiega: "Sapevo che avrei fatto schifo e che in questo programma ci sono persone molto, ma molto, più brave di me". C'è però una cosa che la Parietti non manda giù. E quando lo dice guarda in faccia i giurati, anche Selvaggia Lucarelli con cui ha più volte avuto da ridire (guarda il video).

"Io ci metto tutto l'impegno del mondo - spiega - poi subentrano la stanchezza e lo stress. Le posizioni le ho provate mille volte... poi arrivano le undici e mezza e non sto più in piedi". Prima di esibirsi le hanno dovuto provare più volte la pressione perché aveva la tachicardia. "Io vi do ragione - inacalza la showgirl - non sono portata neanche per il ballo. L'ho fatto discretamente male... se dovessi giudicarmi, mi giudicherei malissimo. Però, voi giurati, dovete imparare che le persone si rispettano. Noi non siamo qui per prenderci le palline in faccia dal momento che per tutta la settimana lavoriamo nove ore al giorno, insieme a tutto lo staff di questa trasmissione". E conclude, con un accenno di commozione nella voce: "La parola 'ridicolo' te la tieni per te...".

Tags

Commenti

Commenta anche tu