Morto Chuck Berry, leggenda del rock

Morto Chuck Berry, leggenda del rock
19 Marzo Mar 2017 5 giorni fa

Autore di brani memorabili come "Johnny B Goode" e "Roll over Beethoven", si è spento a quasi novant'anni nel Missouri. Nel 1984 il Grammy alla carriera

Se ne va a quasi novant'anni una delle leggende indiscusse del rock 'n roll mondiale. Chuck Berry è morto oggi nel Missouri. Autore di brani indimenticabili come "Johnny B Goode" e "Roll over Beethoven", ha vinto il Grammy alla carriera nel 1984 ed è stato inserito dalla rivista Rolling Stone al quinto posto nella lista dei cento migliori artisti e al settimo dei cento migliori chitarristi.

È stato il dipartimento di polizia della Contea di Saint Charles a dare la notizia con un post su acebook. "Confermiamo con tristezza la morte di Charles Edward Anderson Berry Sr., meglio conosciuto come il leggendario Chuck Berry". Gli agenti sono intervenuti dopo una chiamata di emergenza nel pomeriggio: al loro arrivo, però, il cantante era già privo di conoscenza e non è stato fatto nulla per rianimarlo.

Da sempre considerato uno dei padri del rock, le sue canzoni furono tra le prime ad avere la chitarra come strumento principale. Chuck Berry è stato anche il primo a inserire nei suoi testi tematiche che riguardavano gli adolescenti e la rivolta che stava interessando loro tra la fine degi anni Cinquanta e gli inizi degli anni Sessanta. Questo impegno gli valse una citazione indiretta nel film Ritorno al futuro in cui Michael J. Fox interpreta "Johnny Be Goode" eseguendo anche la sua "Duck Walk". Nel 1986, poi, è stato uno dei primi ad entrare a far parte della Rock and Roll Hall of fame.

Tags

Commenti

Commenta anche tu