Francia, ladro svaligia il negozio ma resta incastrato nella vetrina

Francia, ladro svaligia il negozio ma resta incastrato nella vetrina
20 Marzo Mar 2017 20 marzo 2017

Curioso "ritrovamento" della Gendarmerie nella regione dei Pirenei: un uomo, completamente ubriaco, incastrato nel buco che aveva fatto nella vetrina di una gioielleria

Il ladro aveva appena finito di svaligiare una gioielleria quando è rimasto incastrato nel buco che aveva fatto nella vetrina e per farlo uscire è dovuta intervenire la polizia.

Un episodio davvero curioso, accaduto nel villaggio francese di Mauléon-Licharre, nella regione dei Pirenei. A raccontarlo sono gli stessi uomini della Gendarmerie, che in un divertente post su Facebook raccontano: "Giovedì mattina presto siamo stati chiamati per un intervento che ha richiesto anche l'impiego dei pompieri. Intorno alle 5 del mattino abbiamo trovato un uomo bloccato nella vetrina del negozio che aveva svaligiato."

Il ladro era completamente ubriaco, al punto che la polizia ha spiegato che prima di procedere all'interrogatorio saranno necessarie alcune ore in cui possa tornare sobrio. Una perquisizione nella sua casa ha inoltre consentito agli investigatori di trovare della refurtiva rubata durante una prima sortita nello stesso negozio.

In effetti le autorità erano già state allertate una prima volta nel corso della notte, ma nel corso del primo intervento non avevano trovato nessuno. Ora il ladro si trova in prigione e nella giornata di oggi comparirà di fronte al giudice.

Tags

Commenti

Commenta anche tu