Tenta di violentare donna: arrestato un nigeriano nel Padovano

Tenta di violentare donna: arrestato un nigeriano nel Padovano
20 Marzo Mar 2017 20 marzo 2017

Lo straniero è l'autore della aggressione ai danni di una quarantenne di Bagnoli verificatasi venerdì 17 marzo

A seguito di alcuni accertamenti e controlli presso la struttura di accoglienza di San Siro di Bagnoli nel primo pomeriggio i militari della compagnia dei carabinieri di Abano Terme (Pd) hanno sottoposto a fermo un giovane nigeriano. Lo straniero, che tuttora è nella caserma di Abano Terme, è verosimilmente l'autore della aggressione ai danni di una quarantenne di Bagnoli verificatasi venerdì 17 marzo.

"Bravi i carabinieri per la tempestività. Ora questo signore, se confermato colpevole, va spedito a scontare la pena in Nigeria. Parlano tanto di accordi bilaterali, ebbene questo è il classico caso in cui l'accordo serve e va fatto al più presto", ha commentato il presidente della Regione Veneto, Luca Zaia. Che poi ha aggiunto: "Il Parlamento deve legiferare con urgenza perché questa gente che non ha alcun titolo per trovarsi qui venga rimpatriata al più presto. Non è possibile continuare con questo andazzo, bisogna assistere i bisognosi veri e rispedire gli altri senza indugi perché la situazione è ormai sfuggita di mano".

Tags

Commenti

Commenta anche tu