Moda: i tessuti migliori da indossare in primavera ed estate

Moda: i tessuti migliori da indossare in primavera ed estate
9 Aprile Apr 2017 09 aprile 2017

Cotone, lino e non solo: ecco i tessuti moda che non possono mancare nell’armadio della stagione Primavera Estate 2017

Ora che la primavera è finalmente arrivata, è tempo di fare il cambio dell’armadio e ritirare gli indumenti più pesanti come i maglioni di lana che ci hanno scaldato per tutto l’inverno; scopriamo insieme i tessuti moda migliori da indossare in primavera e in estate.

Il tessuto “principe” della bella stagione è sicuramente il cotone, fresco e adatto a tutti i tipi di clima. Ideale per le giornate umide primaverili, questa fibra naturale è traspirante e non “strizza”, ma consente di muoversi liberamente senza far sudare il corpo. Occhio però a non utilizzare troppo l’asciugatrice che a lungo andare rischia di restringere i capi di cotone; perché piuttosto non approfittare delle belle giornate per stendere al sole e fare così un’asciugatura naturale?

Il “cugino” del cotone è il tessuto chambray, un cotone dalla trama intrecciata che andava molto di moda in passato. Il suo aspetto è simile al denim, con il vantaggio che favorisce una maggiore traspirazione e riduce la sudorazione essendo molto leggero da indossare. Per i climi caldi e secchi, la fibra più indicata è invece il rayon, creata dalla cellulosa estratta dagli alberi per ottenere una texture che, a seconda di come è composta, può ricordare al tatto la seta, la lana, il cotone o il lino. Non essendo una fibra naturale, tende ad espellere una quantità di umidità minore rispetto al cotone. Per contro, se di colore chiaro, assorbe meglio la luce e aiuta a rimanere più freschi.

In primavera e in estate va bene anche il lino, che è tra i tessuti più antichi. Ha il vantaggio di garantire la massima traspirabilità e di essere delicato con la pelle, evitando sfregamenti e arrossamenti. Inoltre, è facilissimo da stirare: basta vaporizzare sulla sua superficie un po’ di acqua con un flacone spray e lisciare le pieghe con le mani. Infine, nell’armadio dei prossimi sei mesi non possono mancare i tessuti misti, che, essendo sintetici come il rayon, riducono l’umidità in eccesso e sono perfetti per i climi umidi o, se si pensa all’abbigliamento atletico, per fare sport e attività fisica. Non richiedono di essere stirati e, nonostante ripetuti lavaggi, mantengono la loro forma come appena acquistati.

Tags

Commenti

Commenta anche tu