Ecco "La Colt", la candidata grillina a Oristano

Ecco La Colt, la candidata grillina a Oristano
21 Aprile Apr 2017 21 aprile 2017

Dalle pistole e i racconti erotici alla politica: Patrizia Cadau ha vinto le Comunarie a Cinque Stelle

Trentuno clic per diventare la candidata del Movimento Cinque Stelle. Trentuno clic conquistati alle "Comunarie" che non fanno nemmeno più notizia, dal momento che la famigerata democrazia diretta di Grillo & Co. ci ha abituati a numeri persino più risicati (vedi il caso Cassimatis a Genova).

Ma ad attirare l'attenzione dei media è ora un altro dettaglio di Patrizia Cadau, 45 anni, nata a Genova, ma con origini sarde. E neocandidata a sindaco di Oristano. È una pistola che fa bella mostra di sé nella sua mano in uno scatto pubblicato su Facebook.

"La Colt", si è soprannominata lei stessa su Facebook, dove qualche anno fa ha pubblicato una sua foto stesa su un divano rosso e con una pistola in mano. Una pistola che diventa simbolo del suo carattere battagliero, al punto da non rinunciare ad attaccare chi parla di lei con "un testo che ammicca a soprannomi piccanti, bum bum, hard boiled anni 40, sensuale. Con 6 immagini a corredo". "Nessun uomo sarebbe rappresentato in questo modo", spiega, bollando la testata come sessista.

Alle spalle ha anche un racconto erotico, "L'amore che ti sceglie" e un blog in cui si mette nei panni di donne uccise dai loro uomini.

E ora la svolta politica. Anche se, come racconta Repubblica, il "bollino" del M5S è arrivato solo recentemente, poco prima che venisse indetta una votazione online perché i cittadini scegliessero il proprio candidato. Con tre meetup a favore della Cadau e uno pro Lucia Tomasi (seconda classificata con 28 voti).

Tags

Commenti

Commenta anche tu