"OverBook", alle Stelline la Scuola di lettura creativa

OverBook, alle Stelline la Scuola di lettura creativa
21 Aprile Apr 2017 21 aprile 2017

Sabato 22 aprile alle ore 19 la presentazione alla Fondazione, che il prossimo autunno ospiterà le lezioni

Si chiama OverBook, ed è Scuola di Lettura Creativa di Milano, iniziativa che partirà in autunno a cura dell’Istituto Internazionale di Scienza della Bellezza (Iisbe) e viene presentata nel migliore dei contesti, durante Tempo di Libri, il salone dell'editoria in corso a Fiera Milano finio al 23 aprile. Location la Fondazione Stelline che partecipa al Fuori Tempo di Libri e sarà anche la sede della scuola. L'appuntamento per l'evento è sabato 22 aprile alle ore 19 con Più si legge meno si imita. Nasce OverBook.

Nata da un’idea dei giornalisti Stefania Vitulli e Antonio Carnevale, che ne saranno anche docenti, e dell’Iisbe diretto da Stefano Zecchi, OverBook ha l'obbiettivo di creare comunità reali nel mondo della lettura, in un’epoca in cui si guarda con maggior interesse alla scrittura saltando spesso il primo passo fondamentale: leggere.
Al lancio della Scuola interverranno Roberto Barbolini, Maurizio Codogno, Eduardo Galiano, Jacopo Guerriero, Sebastiano Mondadori, Carla Pellegrino, Antonio Riccardi, Giorgio Scianna, Stefania Vitulli, Antonio Carnevale e Stefano Zecchi.

In quest’occasione sarà possibile iscriversi alla Scuola le cui lezioni, serali, partiranno il prossimo autunno e che avrà come sede la Fondazione Stelline. OverBook si svolgerà a cicli di sei incontri ciascuno per un massimo di 20 partecipanti. I primi due cicli saranno da settembre a dicembre 2017 e da febbraio ad aprile 2018.
Ogni lezione di OverBook sarà preceduta da un incontro aperto al pubblico in cui si parlerà di lettura, percorsi letterari, titoli amati e odiati, playlist narrative e a cui interverranno scrittori, editori, librai, agenti letterari, uffici stampa e altri attori del mondo editoriale.
A ciascuna lezione parteciperà anche uno scrittore in veste di "lettore" per parlare solo dei libri di altri e creare percorsi letterari in grado di offrire agli iscritti un canone di lettura, protanisti di un dialogo che proseguirà anche su piattaforme dedicate, in cui si riporteranno, per esempio, le play list di lettori e scrittori, i titoli più amati della settimana e si potrà discutere di libri e autori sul mercato.

"Con Tempo di Libri e con le iniziative in città dove libro,e editori, scrittori e lettori diventano protagonisti, non poteva mancare la lettura e la Fondazione con le sue iniziative - spiega il presidente PierCarla Delpiano - si conferma come uno dei centri dove si parla della cultura di una metropoli, dopo l'Expo, sempre più percepita come una porta internazionale aperta sul futuro e sulla ricerca, che svolge ormai un ruolo da protagonista nel mondo e che attrae le nuove generazioni".

Tempo di Libri - Fondazione Stelline
Sabato 22 aprile 2017, ore 19: “OverBook”

Tags

Commenti

Commenta anche tu