A Marco Pannella il teatro di Opera E per ricordarlo stasera un film

19 Maggio Mag 2017 19 maggio 2017

Elena Gaiardoni

Oggi Milano e Roma celebrano contemporaneamente l'anniversario della morte di Marco Pannella, con la proiezione del film ««Marco Pannella 1930-2016 Continuons le combat»» di Ambrogio Crespi.

A Roma nella sede del partito Radicale, a Milano invece in un contesto molto caro a un uomo che ha dato alla libertà un volto senza fatica: nel carcere di Opera, dove i radicali e l'associazione Nessuno tocchi Caino promuovono, insieme a Giacinto Siciliano, direttore del carcere, un evento nel corso del quale il teatro verrà intitolato proprio al leader scomparso un anno fa.

Su questo palcoscenico Pannella partecipò nel dicembre del 2015 al congresso di Nessuno tocchi Caino nei giorni in cui venivano realizzate le riprese del film simbolo «Spes contra Spem».

L'evento avrà inizio alle ore 10 e saranno presenti il regista Ambrogio Crespi, insieme agli esponenti radicali Sergio D'Elia, Elisabetta Zamparutti, e a Rita Bernardini di Nessuno Tocchi Caino.

Commenti

Commenta anche tu