Cristina D'Avena: "Ho aspettato troppo per un bimbo"

Cristina D'Avena: Ho aspettato troppo per un bimbo
19 Maggio Mag 2017 19 maggio 2017

La cantante è tornata in un'intervista sull'argomento maternità: Cristina D'Avena si è messa a nudo, spiegando perché non ha avuto un figlio

È la più amata dai bambini italiani ma non è ancora madre. Cristina D'Avena è tornata a parlare delle ragioni alla base della mancata maternità, in un'intervista su Intimità, che le ha dedicato anche la copertina.

D'Avena è al momento una cantante apprezzatissima non solo dai piccini: per i trentenni e i quarantenni è un'icona e in molti accorrono da tutta Italia ai suoi concerti, da sola o con i Gem Boy. A quanto pare il lavoro sarebbe una delle ragioni per cui il tempo è passato nonostante il suo grande desiderio di diventare mamma.

"Inizialmente il lavoro era quasi un gioco - ha raccontato nell'intervista - ma quando è diventato una professione vera, qualcosa ho dovuto per forza lasciare indietro. Lo studio, certo, ma anche la possibilità di crearmi presto una famiglia. Ma se da ragazza mi dicevo 'Appena divento più grande mi sposo e faccio dei bambini', da adulta ho continuato a sognare una famiglia e dei figli ripetendomi però 'C’è tempo'. Ed è stato proprio questo 'C’è tempo' a fregarmi. Perché oggi ho 52 anni e mamma non lo sono ancora diventata. E ora questo tempo sta per scadere, me ne rendo conto. O mi arriva il miracolo da Sant’Antonio oppure… non lo so".

D'Avena parla di rimprovero quando le chiedono il perché non sia mai diventata madre. A 52 anni ha trovato l'amore ma non si è ancora sposata: già l'anno scorso raccontò che avrebbe preferito farlo quando il suo papà era ancora in vita, oggi aggiunge che lo farebbe anche per sua madre. Il matrimonio è dunque nei suoi progetti.

"Il fatto di non essere diventata madre un po’ me lo rimprovero - chiosa la cantante - In realtà potevo anche non sacrificare questa esperienza così importante per una donna, potevo fare un bimbo con il mio compagno, invece ho aspettato tanto, troppo. Non ci voglio nemmeno pensare più di tanto, perché non so come possa prendere il fatto che forse non diventerò mai madre. Mi rassegnerò a dire 'Doveva andare così?' oppure me lo rimprovererò per sempre? La verità, comunque, è che nella vita non si può avere tutto".

Tags

Commenti

Commenta anche tu