Piazza Pulita, aggrediti giornalista a filmaker

Piazza Pulita, aggrediti giornalista a filmaker
19 Maggio Mag 2017 19 maggio 2017

Aggredita una troupe di Piazza Pulita mentre stava girando un servizio sulla profugopoli di Isola Capo Rizzuto

Aggredita una troupe di Piazza Pulita mentre stava girando un servizio sulla profugopoli di Isola Capo Rizzuto. A deunciare l'accaduto è stata proprio la redazione del programma su Facebook con parole chiare: "Siamo stati violentamente aggrediti". In una clip di 45 secondi l'inviato di Piazza Pulita e il suo filmaker sono stati minacciati più volte. Prima le urla: "Perché non ci lasci lavorare? Perché non andate via e ci lasciate lavorare?". Poi si passa gli insulti e il cronista di La7 viene chiamato "animale". A questo punto, dopo gli insulti, un uomo a bordo di un'auto con una violenta retromarcia ha sfiorato il filmaker che stava ripendendo la scena. I due cronisti dopo l'episodio hanno poi denunciato l'accaduto sui social: "Hanno minacciato di morte il nostro inviato Salvatore Gulisano e tentato di investire il nostro filmaker". (Clicca qui per guardare il video dell'aggressione)

Tags

Commenti

Commenta anche tu