Medico pro-vaccini contro la Fedeli: "Le sue parole mi fanno orrore"

Medico pro-vaccini contro la Fedeli: Le sue parole mi fanno orrore
20 Maggio Mag 2017 3 giorni fa

Il virologo Burioni si scaglia contro il ministro dell'Istruzione: "Auspica che venga consentito infrangere il diritto alla Salute a fronte di un semplice pagamento in denaro"

Dodici vaccini saranno obbligatori dal prossimo anno scolastico e l'iscrizione a scuola in caso di mancata vaccinazione potrà essere negata per nidi e materne, ovvero da 0 a 6 anni. Per il resto della scuola dell'obbligo, l'alunno verrà ugualmente iscritto ma i genitori, in caso di reiterato rifiuto, saranno sanzionati. Si è arrivati finalmente a un punto sulle vaccinazioni.

Nello scontro tra il ministro dell'Istruzione, Valeria Fedeli, e quello della Salute, Beatrice Lorenzin, si inserisce anche l'ormai noto medico pro-vaccini. Dalla propria pagina Facebook Roberto Burioni manda un duro messaggio al ministro Fedeli. "Le sue dichiarazioni non mi sono piaciute per nulla", inizia così il post in riferimento alla proposta di comminare una multa ai genitori che non vaccinano i loro figli.

"Il fatto che il Ministro responsabile dell'istruzione di mia figlia possa esprimere pubblicamente una simile posizione mi fa orrore - continua - e mi fa sperare che simili follie non trovino ospitalità nel Consiglio dei Ministri, dove non sono felice che sieda con un così delicato incarico una persona che da un lato difende il diritto all'Istruzione, dall'altro auspica che venga consentito infrangere il diritto alla Salute a fronte di un semplice pagamento in denaro". Parole dure quelle del Dott. Buriori ma perfettamente coerenti con la sua battaglia pro-vaccinazioni.

Tags

Commenti

Commenta anche tu