La valigia per il mare

La valigia per il mare
25 Maggio Mag 2017 25 maggio 2017

Portate con voi leggerezza, buon umore, bikini colorati, occhiali da sole, un cappello a falde larghe e...

Ci siamo quasi. L'estate bussa già alle porte con il suo vento caldo che sussurra promesse di leggerezza. Spogliatevi della pesantezza dell'inverno, dei giorni grigi, delle sciarpe e dei cappotti, dimenticate le etichette, le regole rigide e le costrizioni, e cominciate a pensare a quello che portereste con voi nella valigia per il mare. Portate con voi la spensieratezza che tante volte manca, sommersi come si è di impegni lavorativi. Portate con voi la voglia di serenità, di ballare a piedi nudi sulla sabbia tiepida, di cantare in macchina lungo la strada che vi porta verso il mare, di stare al sole senza senza pensieri e senza sentirvi in colpa per le ore passate nel più poetico degli otium, di ridere e mangiare ciliegie una dietro l'altra senza contarle.

Portate con voi un libro, che solletichi la vostra immaginazione. Portate tanti bikini colorati, da sfoggiare senza pareo e soprattutto senza pensare alla cellulite, e almeno due costumi interi, dal sapore retrò, perfetti anche per gli aperitivi sulla spiaggia al tramonto. Portate sandali bassi dorati o argentati, lasciate a casa le scarpe con il tacco, perché abbiamo bisogno di camminare con i piedi ben saldati per terra e la testa fra le nuvole. Portate con voi un cappello a falde larghe per proteggere il viso dai raggi del sole, quando sono troppo invadenti, e per sentirvi un po' dive. Portate con voi lunghe collane di coralli e mille braccialetti dorati da indossare tutti insieme.

Portate con voi abiti di cotone e lino bianchi e luminosi che mettono in risalto l'abbronzatura dorata, la camicia bianca del vostro uomo, da indossare con gli shorts durante il giorno, classica e pulita che sembra sussurrare il ricordo di dolci risvegli dopo una notte passata insieme. Portate con voi una gonna ampia e colorata da abbinare ad una semplice T-shirt bianca, per le passeggiate sul lungomare al pomeriggio, mangiando gelati. Portate con voi un abito rosso, lungo fino a sfiorare le caviglie, in seta o chiffon leggerissimo, che si gonfia e prende vita ad ogni soffio di vento.

Portate con voi una giacca di jeans, una maglia marinière a maniche lunghe e un cardigan di cotone leggero in tinta unita, che fa tanto Sapore di sale, per quelle sere in cui il fresco concede una pausa dalla calura estiva. Una felpa e sneakers bianche, per le nottate in spiaggia passate ad aspettare che il sole torni a rischiarare la notte. E poi pantaloni larghi e leggeri, T-shirt colorate, una borsa di paglia ampia e capiente per la spiaggia e una pouch per la sera. Dimenticate a casa ogni pensiero e siate leggere. Fate scorta di spensieratezza, risate e serenità, così che l'inverno non possa trovarvi impreparate.

Tags

Commenti

Commenta anche tu