Ricominciare: come affrontare serenamente un nuovo inizio

Ricominciare: come affrontare serenamente un nuovo inizio
31 Maggio Mag 2017 31 maggio 2017

L’imminente inizio dell’estate può aiutare a prendersi il tempo necessario per prepararsi al meglio alla seconda metà dell’anno, cominciando una nuova vita partendo proprio se stessi

L’arrivo dell’estate, scandito per alcuni fortunati dall'arrivo delle vacanze, può essere un’ottima occasione per guardarsi indietro, fare un bilancio dei mesi trascorsi e mettersi in pista per affrontare la seconda metà dell’anno, soprattutto se si sa già che sarà costellata di importanti cambiamenti come può essere un matrimonio o nuovo incarico lavorativo. Ecco allora qualche utile consiglio da mettere in pratica per ricominciare partendo proprio da se stessi.

Ciò che può servire in questo momento di passaggio è quello di lasciarsi il passato alle spalle e di fare tesoro degli errori commessi senza colpevolizzarsi troppo. Bisognerebbe infatti guardare al futuro come a una pagina bianca e avere un atteggiamento più positivo, di accettazione verso gli altri. Per farlo è però necessario lavorare su se stessi e acquisire consapevolezza delle proprie capacità così come dei propri limiti, che saranno appunto il primo punto su cui intervenire.

Il cambiamento nasce proprio qui, ossia dalla volontà di migliorarsi e proprio perché non è un passaggio così scontato non bisogna lasciarsi prendere dall’ansia né farsi influenzare dai pensieri negativi, spesso generati dallo stress, che possono ostacolare il cammino di rinascita. L’importante è mantenere sempre la rotta e avere ben chiaro dove si vuole arrivare.

La vita può essere piena di sorprese, alcune belle altre meno, ma per ricominciare bisogna saper accettare questa grande verità e saper volgere a proprio favore gli imprevisti e le situazioni spiacevoli che possono inevitabilmente presentarsi. In che modo? Anzitutto impegnandosi e assumendosi qualche rischio; in fondo siamo solo noi gli artefici del nostro futuro. Bisogna inoltre cominciare ad aspettarsi solo il meglio per se stessi e premiarsi per i traguardi raggiunti di volta in volta raggiunti. Infine, non può mancare una buona dose di ottimismo che aiuta a vedere la vita con occhi diversi e che, come per effetto di una calamita, attira le cose positive.

Tags

Commenti

Commenta anche tu