Ma dove vai se l'accessorio non ce l'hai?

Ma dove vai se l'accessorio non ce l'hai?
5 Giugno Giu 2017 19 giorni fa

Contrariamente alla sua stessa definizione, nella moda è un elemento fondamentale, che serve a dare carattere. Ma quali sono i must dell'estate 2017?

Se andiamo a guardare sul dizionario, il termine accessorio sta ad indicare qualcosa che “si aggiunge a ciò che è principale [...] Secondario, complementare, marginale” (Garzanti, n.d.r.). Questo vale in ogni ambito e settore, ma non nella moda. Nella moda, un accessorio, contrariamente alla sua stessa definizione non è nulla che possa lontanamente essere considerato marginale o complementare, ma qualcosa che definisce, che dà carattere, che rende un look indimenticabile. Non a caso le più grandi icone di stile hanno eletto alcuni accessori come elementi connotativi del loro stile, usandoli sempre, facendoli diventare parte di loro, come un occhio o un braccio. I maxi occhiali da sole, preferibilmente di forma rotonda, di Jackie Kennedy ad esempio, o le Manolo Blahnik per Carrie Bradshaw in Sex and The City o, ancora, il foulard per Grace Kelly.

Per l'estate 2017, che ci apprestiamo a grandi passi a vivere, se volete che il vostro stile lasci veramente il segno, non fermatevi a seguire le tendenze, ma reinventatele, dando carattere al vostro look con accessori da usare per tutta la stagione, come un mantra da ripetere. La moda ci viene in soccorso, ripescando dai decenni passati, e proponendoci accessori di forte carattere, perfetti per esprimere al meglio la vostra personalità e dare voce al vostro stile.

- Ciabattine rasoterra. Realizzate in pelle o in vernice, ma i trend setter giurano che le più cool sono quelle in gomma.

- Bucket bag. Altrimenti dette borse a secchiello, sono pratiche, comode oltre che femminili, e si prestano facilmente a diverse occasioni d’uso, a seconda del materiale con cui sono realizzate.

- Sneakers. Non soltanto per la corsa, sono le vere scarpe jolly della bella stagione, ideali non solo con i jeans e look casual, ma anche con abitini corti o lunghi e maxi gonne.

- Sandali flat. Finalmente scendiamo dal trespolo e possiamo concedere una pausa alle nostre gambe. Preziosi con dettagli gioiello, super raffinati nella variante in pelle metallica, oro o argento.

- Sabot. Tornati in auge dopo anni di oblio e ripescati dagli Anni '90, i fashionisti preferiscono oggi chiamarli mules. Alti, bassi o con tacco a rocchetto, sono le vere it shoes dell'estate, realizzate in mille varianti: tessuto a stampa Vichy, pelle o velluto, sono spesso rese preziose da ricami, fiocchi e applicazioni.

- Turbante. Esotica e più raffinata alternativa al cappello, memoria di un'eleganza lontana, il turbante è amatissimo dalle dive di ieri e dalle donne di oggi, che non vogliono passare inosservate.

- Bandana. Come quella amatissima da Axl Rose (che ci andava quasi a dormire), da pantani (per questo nominato Il Pirata) o dai biker più duri. Annodata al collo a mò di collana, stretta al polso come fosse un bracciale o annodata in testa, è uno degli accessori più amati dagli influencer.

- Zaino. Non più soltanto per la scuola. Comodo, pratico e capiente, rivisitato in chiave fashion e proposto sia nella variante da giorno che in quella, elegantissima e originale, da sera.

- Collane lunghe, che diventano quasi un diario personale. Non necessariamente preziose, l'importante è che abbiano un significato. Prendetele sottili e attaccate ciondoli che rappresentino per voi qualcosa di significativo.

- Occhiali da sole vintage: rotondi, oversize, squadrati o a gatta. Sceglieteli nella forma che meglio si adatta al vostro viso. E poi sentitevi delle vere dive.

- Cappello a tesa larga. Quest'estate batte il panama bianco. Il connubio con gli occhiali da sole è d'obbligo.

Tags

Commenti

Commenta anche tu