Europeo under 21, l'Italia non stecca all'esordio: 2-0 alla Danimarca

Europeo under 21, l'Italia non stecca all'esordio: 2-0 alla Danimarca
18 Giugno Giu 2017 18 giugno 2017

Pellegrini e Petagna hanno regalato tre punti d'oro all'Italia che si porta così al comando del gruppo C, a quota 3 punti, insieme alla Germania

L'Italia di Luigi Di Biagio non stecca all'esordio dell'Europeo under 21 a Cracovia. Gli azzurrini hanno avuto la meglio per 2-0 sulla Danimarca e hanno così risposto alla Germania che, nel tardo pomeriggio aveva sconfitto con lo stesso punteggio la Repubblica Ceca. L'Italia ha avuto pazienza, ha costruito e creato diverse situazioni da rete, ed ha sofferto poco i danesi che non sono quasi mai riusciti ad impensierire la coppia centrale formata da Rugani e Caldara e il portiere Donnarumma.

I gol che hanno permesso all'Italia di portare a casa tre punti portano la firma del forte centrocampista del Sassuolo, scuola Roma, Lorenzo Pellegrini e di Andrea Petagna. Il classe '96 con una grande semirovesciata ha sbloccato la partita al nono minuto del secondo tempo, l'attaccante dell'Atalanta ha chiuso la pratica a 4 dalla fine con un bel gol da opportunista sotto porta. La classifica del girone C vede ora gli azzurri in testa insieme alla Germania: nel prossimo turno, mercoledì 21 alle ore 18, i ragazzi di Di Biagio affronteranno la Repubblica Ceca in una sfida che potrebbe già essere deciva per le sorti della qualificazione. Nel girone A, per ora, guida la classifica la Slovacchia che ha battuto 2-1 i padroni di casa della Polonia, Inghilterra e Svezia inseguono a quota un punto. Nel girone B, invece, guidano Spagna e Portogallo, vittoriose su Macedonia e Serbia.

Tags

Commenti

Commenta anche tu