Le immagini dall'interno della Grenfell Tower dopo il rogo

Le immagini dall'interno della Grenfell Tower dopo il rogo
19 Giugno Giu 2017 19 giugno 2017

Dopo l'inferno i vigili del fuoco hanno messo piede dentro la struttura per documentare lo stato dello stabile della Grenfell Tower

La polizia londinese ha identificato altre quattro vittime dell'incendio alla Grenfell Tower, portando il totale dei morti o dei dispersi ritenuti deceduti a 79. Le tre vittime identificate oggi sono 2 uomini di 65 e 39 anni e 2 donne di 24 e 52 anni. Il bilancio dei feriti vede invece 18 persone ancora ricoverate in ospedale, di cui 9 in condizioni critiche. Intanto sono state ritrovate vive e stanno bene cinque persone che si riteneva fossero disperse a seguito dell'incendio nel grattacielo. Ma dopo l'inferno i vigili del fuoco hanno messo piede dentro la struttura per documentare lo stato dello stabile e soprattutto per capire l'esatta dinamica dell'incendio. Le immagini sono spettrali. Tutto è andato distrutto. Solo cenere che copre ogni oggetto che faceva parte della vita di chi viveva all'interno della torre. Tutto è stato coperto dal fuoco e dal fumo che ha portato la morte fino all'ultimo piano. Morte che arrivata anche per Gloria e Marco. I due ragazzi non erano soli all'interno dell'appartamento. Il padre di Marco oggi ha rivelato che all'interno della casa c'erano anche altre due persone, i vicini di casa che avevano cercato rifugio perché il fuoco era già arrivato al 23esimo piano. (Clicca qui per guardare le foto)

Tags

Commenti

Commenta anche tu