Cinque tendenze da consigliare al tuo lui

Cinque tendenze da consigliare al tuo lui
30 Giugno Giu 2017 30 giugno 2017

Must have della primavera estate 2017 per il vostro uomo

È vero che gli uomini sono sempre più attenti a quello che la moda propone e che se un tempo si affidavano al gusto delle donne della loro vita – la madre prima, la fidanzata o la moglie dopo -, oggi hanno una loro ben precisa identità in fatto di stile, sanno cosa vogliono e cosa non voglio, ma soprattutto sono informatissimi su tutto ciò che concerne le ultime tendenze. Ben lontani ormai da quella immagine di omo rude, quello che per dimostrare la sua virilità deve assolutamente esibire un totale disinteresse nei confronti della moda e un look poco curato, oggi gli uomini di trend ne sanno e pure parecchio.

Eppure... eppure esiste una fetta di popolazione maschile che trova superfluo e superficiale interessarsi a quello che indosa, che non si veste ma si copre, che sarebbe capace di uscire a cena indossando pantaloni che nemmeno Puff Daddy ai tempi d'oro. Del resto chi se ne frega delle scarpe? L'importante è che siano comode e adempiano alla funzione per cui sono state create. Ecco, se il vostro uomo fa parte di questa secondo partito, non vi rimane altro che rimboccarvi le maniche e indirizzarlo sulla retta via. Con garbo e tatto, si intende. Anche perché se dovesse accorgersi che state in un certo qual modo cercando di dargli suggerimenti in fatto di look, è un attimo che parte la rappresaglia e ve lo ritrovate seduto al tavolo a cena con la T-shirt di Spider Man sotto la giacca.

Onde evitare queste incresciose situazioni, che si possono altresì significativamente concretizzare nell'uso di camicie a maniche corte (magari stampa Hawaii), leggings in pelle molto rock'n'roll, ciabatte infradito in città, canottiere varie ed eventuali, date retta a noi, proponetegli voi cinque tendenze per questa primavera estate 2017 e non ci saranno spargimenti di sangue. Nel caso in cui lui mal digerisse il suggerimento, date retta a noi, strisciate la carta di credito e regalate.

1) Giacca destrutturata. La giacca perde rigidità e accompagna fluidamente i movimenti del corpo, in questo modo diventa il capo perfetto non soltanto per l'ufficio e per le occasioni formali, ma anche per il tempo libero, soprattutto se abbinata a pantaloni dalla silhouette rilassata o all'intramontabile denim jeans.

2) Denim. Ma in versione total look, e soprattutto con il lavaggio chiaro e delavè. Non solo quindi jeans, ma anche camicie e giubbotti, sneakers e cappellini. Un'esplosione (l'ennesima delle ultime stagioni) di Anni '90.

3) Righe. Un ossimoro, una classica tendenza. Per lei chiaramente, ma anche per lui. A bande larghe, gessate, verticali, scatenano la creatività dei designer che le realizzano sperimentando tessuti e colori sempre nuovi.

4) Sporty chic. L'abbigliamento sportivo continua a farla da padrone anche per questa stagione, ma attenzione, non parliamo di certo di quegli informi pantaloni della tuta che abbiamo visto spopolare nelle strade delle nostre metropoli. Parliamo di capi iconici dello sportwear ridisegnati in versione raffinata ed elegante, realizzati con tessuti preziosi e ricercati.

5) L'abito spezzato. Questa stagione va di moda un'eleganza rilassata. Via libera quindi a completi giacca – pantalone che giocano con le tinte a contrasto per look più casual.

Tags

Commenti

Commenta anche tu