Caffè: così aiuta a preservare la bellezza

Caffè: così aiuta a preservare la bellezza
11 Luglio Lug 2017 11 luglio 2017

Sono tantissime le proprietà benefiche del caffè, soprattutto quando si parla di bellezza e cura della pelle e dei capelli. Ecco come sfruttarlo al meglio

A casa, in ufficio e dopo i pasti, il caffè è ormai diventato un rituale. Se il suo potere energizzante è ormai noto a tutti, sono invece meno conosciuti i suoi benefici per la bellezza che possono essere sfruttati anche da chi, solitamente, non ne beve neanche una tazzina.

Il caffè ha una nota consistenza granulare, perfetta per creare a casa un’ottima maschera scrub con cui sfregare l’epidermide e rimuovere le cellule morte presenti sulla superficie, donandole subito un aspetto luminoso. La sua azione energizzante è utile anche contro la pelle spenta e le occhiaie. Per ottenere risultati ancora migliori, lo si può mescolare anche con lo zucchero integrale e con l’olio di oliva.

Con la prova costume ormai arrivata, è utile sapere che il caffè è un ottimo rimedio naturale nella lotta alla cellulite, nemica di molte donne. Ne basta mischiare 2/3 con un 1/3 di acqua e qualche goccia di tea tree oil per ottenere un composto anticellulite da utilizzare direttamente sotto la doccia, con massaggi circolare sulle aree critiche da trattare. Oltre a contrastare gli inestetismi e i rilassamenti cutanei, l’azione combinata del tea tree oil stimola il sistema circolatorio.

Questo beneficio vale anche per i capelli a rischio caduta, un problema particolarmente diffuso durante il periodo estivo. Come rimedio alternativo ai prodotti presenti in commercio, si può utilizzare l’infuso di caffè freddo, da vaporizzare sulle radici e da lasciare agire per qualche minuto prima di procedere al risciacquo finale. I benefici? Capelli più folti e senza forfora sin dalle prime applicazioni.

Il caffè può essere inoltre utilizzato per scurire le tinte fai da te, donando volume e lucentezza alla chioma, soprattutto se mora e riccia. Basta creare una maschera per capelli, aggiungendo dell’olio o del semplice balsamo e della polvere di cocco per un effetto extra.

Tags

Commenti

Commenta anche tu