Romina Power si confessa: "Il divorzio è stato un dolore"

Romina Power si confessa: Il divorzio è stato un dolore
16 Luglio Lug 2017 16 luglio 2017

Romina Power parla della sua carriera ma anche della sua famiglia e del suo rapporto con la sua famiglia e con Al Bano

Romina Power si racconta in un'intervista al Corriere della Sera. La cantante parla della sua carriera ma anche della sua famiglia e del suo rapporto con la sua famiglia e con Al Bano. Romina innanzitutto parla dei suoi figli: "Yari ora è fidanzato con una brava ragazza portoghese, fa l’avvocato, è specializzata in diritti umani; Cristèl si è appena sposata e vive in Croazia; Romina jr sta a Roma e mi sono ispirata a lei per il personaggio del mio romanzo, curiosa e volitiva. Mi piacerebbe che il libro diventasse un film e vedrei proprio Romina come protagonista. Su Ylenia, invece, mi permette di dire una cosa che io ripeto puntualmente nelle interviste ma che non viene mai riportata?", afferma Romina. E aggiunge: "I giornalisti continuano a rivangare quell’episodio per me dolorosissimo, ma nessuno indaga sul fatto che ogni anno a New Orleans spariscono centinaia di ragazze. Perché, e qui mi appello ai giornalisti, non fate luce su questo invece di speculare sul dolore?". A questo punto parla del divorzio: "L’ho vissuto malissimo, come una sconfitta. Perché credevo molto nel matrimonio. In fondo il mito di Al Bano e Romina è nato perché noi due volevamo cantare insieme, fare insieme le tournée, condividere ogni cosa. Però i miei figli mi sono stati molto vicini".

Poi sull'ipotesi di un suo nuovo flirt spiega: "Altra bugia. Però stavolta ho gabbato io i giornalisti: mi sono fatta fotografare con un amico statunitense, poi, per scherzo, ho messo lo scatto su Instagram scrivendo sotto: “Non ci nascondiamo più” e ho aggiunto un piccolo cuore. Ci sono cascati tutti, ma lo sa perché?. Oggi si fa fatica a immaginare che una donna non più giovanissima, quasi nonna, possa stare bene da sola. Ma io sono appagata così".

Tags

Commenti

Commenta anche tu