Il botta e risposta nel condominio è virale: "Sua moglie urla durante il sesso"

Il botta e risposta nel condominio è virale: Sua moglie urla durante il sesso
17 Luglio Lug 2017 5 giorni fa

Uno scambio di battute "simpatico" sta facendo il giro del web. Due abitanti di un condominio se ne sono dette quattro a causa di rapporti sessuali troppo rumorosi

Abitare in un condominio, si sa, ha i suoi pro e i suoi contro, ci sono i vicini rumorosi, i rissosi, ma ci sono anche tanti aspetti positivi.

In questa storia, però, c'è poco di positivo. Anzi, si parla di prestazioni a confronto. Come riporta Dagospia, l'inquilino di un condominio - non è dato a sapere il luogo e il nome - ha lasciato un "simpatico" biglietto a un suo vicino di casa. Ecco cosa si legge sul pezzo di carta: "Al signore del terzo piano, quando si scopa la moglie (si prega) di non farla urlare molto che mia moglie sente e lo vuole fare pure lei e mi mette in difficoltà".

Già il biglietto è di per sé surreale, ma la risposta dell'uomo del terzo piano lo è ancora di più. "Egregio inquilino - si legge nel biglietto di risposta dell'altro abitante del condominio - mi spiace metterla in difficoltà. Per evitare il disagio, la autorizzo a mandarmi sua moglie: a me non dà fastidio se urla".

Il "simpatico" botta e risposta è finito in rete e nel giro di qualche ora è diventato virale.

Tags

Commenti

Commenta anche tu