Tifosi della Fiorentina contro Bernardeschi: "Gobbo di m..."

Tifosi della Fiorentina contro Bernardeschi: Gobbo di m...
17 Luglio Lug 2017 17 luglio 2017

Alcuni sostenitori della Viola hanno appeso fuori dallo stadio "Franchi" uno striscione offensivo nei confronti del prossimo acquisto della Juventus

"A chi non piacerebbe sputarti in faccia. Bernardeschi gobbo di m...". È quanto si legge sullo striscione appeso nella notte dai tifosi della Fiorentina fuori dallo stadio "Franchi" del capoluogo toscano. I sostenitori viola attaccano pesantemente il loro trequartista Federico Bernardeschi, in predicato di andare agli arcirivali della Juventus per una cifra vicina ai 50 milioni di euro.

Bernardeschi, protagonista nell'ultimo Europeo Under 21, vuole fortemente i bianconeri. Tanto da decidere qualche settimana fa di rifiutare la proposta di rinnovo del contratto della società viola. Una decisione che non è andata già ai tifosi della Fiorentina, già sull'orlo di una crisi di nervi per i risultati altalenanti delle ultime due stagioni.

L'imminente cessione di Bernardeschi alla Juventus è per i tifosi viola la classica goccia che fa traboccare il vaso. Tra l'altro, non è la prima volta che una rappresentanza dei tifosi della Fiorentina utilizza lo strumento dello striscione offensivo per insultare o comunque attaccare pesantemente un suo tesserato. Era già successo nel 2015, quando il neo-allenatore viola Paulo Sousa subì ingiurie molto simili per il suo passato in maglia bianconera.

Come noto, non corre buon sangue tra Fiorentina e Juventus. Colpa di uno Scudetto sfumato all'ultima giornata per la viola nel1982 e soprattutto della cessione di Roberto Baggio alla Juventus nel 1990. Da allora ogni sfida tra le due squadre è diventata molto sentita, specialmente per i tifosi viola.

Tornando a Bernardeschi, proprio la giornata di oggi potrebbe essere decisiva per il suo passaggio alla Juventus. Beppe Bozzo, agente del giocatore, sta cercando di trovare una mediazione economica tra Juventus e Fiorentina: l'accordo potrebbe essere già essere raggiunto nelle prossime ore.

In quel caso il trequartista di Carrara si aggregherebbe alla Juve già nella tournée americana.

Tags

Commenti

Commenta anche tu