L'estate finisce il 19 agosto: arriva l'anticiclone Poppea

L'estate finisce il 19 agosto: arriva l'anticiclone Poppea
13 Agosto Ago 2017 13 agosto 2017

I metereologi lanciano l'allarme: la bella stagione ha le ore contate

Addio estate, arriva il freddo. Dopo ferragosto, si abbatterà sull'Italia il ciclone Poppea. Intorno al 18/19 del mese, spiegano gli esperti de ilmeteo.it citati dall'AdnKronos, il ciclone arriverebbe in Italia, dando un colpo ferale all'estate. Scrive l'AdnKronos: "Dopo il passaggio di un veloce ciclone atlantico dal 10 al 12 agosto, l'alta pressione delle Azzorre inizia a conquistare il Paese". Ma state tranquilli: a ferragosto potrete grigliare senza problemi: "Periodo caratterizzato da un tempo prevalentemente soleggiato, soltanto i settori alpini, dapprima quelli orientali e poi quelli occidentali, saranno interessati dallo sviluppo di temporali pomeridiani".

Il meteo della prossima settimana

Martedì 15 agosto al Nord le condizioni del tempo sarano belle, salvo addensamenti più compatti sui rilievi di confine con associati isolati piovaschi o deboli rovesci pomeridiani e velature sottili in transito diurno sulle restanti zone alpine e prealpine. Centro e Sardegna: cielo sereno od al più poco nuvoloso sui rilievi appenninici durante le ore centrali. Sud e Sicilia: ampio soleggiamento e scarsissima nuvolosità su tutte le regioni. Temperature: minime in lieve aumento al centro-sud, stazionarie al nord; massime in risalita ovunque. Venti: moderati dai quadranti settentrionali su puglia e basilicata; deboli di direzione variabile, a prevalente regime di brezza, altrove con rinforzi orientali sulla bassa Sardegna. Mari da mossi a molto mossi lo jonio ed il canale di Sardegna; mosso il basso adriatico; da poco mossi a mossi il mar di Sardegna ed il medio adriatico; poco mossi o quasi calmi i restanti bacini. Mercoledì 16 agosto addensamenti compatti sulle aree alpine con isolati piovaschi o rovesci, velature in transito diurno compatte sulle regioni settentrionali e sparse su quelle centrali; soleggiato sul resto della penisola. Giovedì 17 agosto cielo in prevalenza sereno salvo annuvolamenti sulle zone di confine con associati deboli fenomeni ed un moderato transito di nubi medio-alte sulle regioni settentrionali. Venerdì 18 e sabato 19 agosto nuvolosità in intensificazione sulle aree alpine e prealpine con associate precipitazioni, a prevalente carattere di rovescio o temporale, più intense sui rilievi maggiori. Tempo stabile e soleggiato altrove ma con velature sul versante adriatico durante le ore centrali. Nella giornata di sabato maltempo in rapida attenuazione mattutina al nord e molto sole e poche nubi al centro-sud.

Tags

Commenti

Commenta anche tu