Abbronzatura: come farla durare più a lungo

Abbronzatura: come farla durare più a lungo
23 Agosto Ago 2017 23 agosto 2017

Mantenere un corpo baciato dal sole anche dopo le vacanze: ecco alcuni trucchi e consigli per conservare a lungo l'abbronzatura

Di ritorno dalle vacanze, la domanda è sempre la stessa: come fare a mantenere l'abbronzatura acquisita dopo tante ore trascorse sotto il sole? Ecco allora alcuni consigli pratici per far durare il bel tono ambrato della pelle più a lungo.

Il primo consiglio salva abbronzatura è esfoliare l’epidermide. Anche se potrà sembrare controproducente, lo scrub consente di rimuovere i lembi di pelle prossimi alla screpolatura ed evitare il tipico effetto a macchie, soprattutto se si può approfittare ancora di qualche ultimo giorno di sole prima di rientrare in ufficio. L’unica raccomandazione è utilizzare un prodotto delicato che non sia troppo aggressivo con la cute, ma rimuova delicatamente gli eccessi di pelle morta per favorirne il ricambio.

Un altro trattamento irrinunciabile per gli amanti dell’abbronzatura è applicare un olio nutriente che mantenga la pelle liscia e illuminata. L’idratazione è altrettanto importante perché consente alla cellule epidermiche di trattenere l’acqua di cui necessitano e di mantenersi così in forma e in salute. L’idratazione non si favorisce però solo dall’esterno a livello cutaneo, ma anche dall’interno, bevendo la giusta quantità di liquidi, specie se il caldo non dà tregua.

Per quanto riguarda invece le abitudini da osservare, gli esperti di bellezza consigliano di indossare preferibilmente capi di colore bianco e dai tessuti leggeri che aiuterebbero a mantenere l’abbronzatura più a lungo. Oltre al doposole e alla crema idratante, da applicare quotidianamente anche più volte al giorno, bisognerebbe inoltre evitare ove possibile l’esposizione all’aria condizionata e lavarsi con l’acqua fredda anziché con quella calda, che accelera la spellatura.

Questi consigli possono rivelarsi sicuramente utili ma, per quanto efficaci, occorre tener presente che presto o tardi l'abbronzatura è destinata ad andare via. Se proprio non si intende rinunciare a un corpo "baciato dal sole", si può sempre utilizzare un auto abbronzante e sfoggiare una pelle ambrata anche fuori stagione.

Tags

Commenti

Commenta anche tu