Olio di sesamo: così mantiene la pelle sana e bella

Olio di sesamo: così mantiene la pelle sana e bella
28 Agosto Ago 2017 28 agosto 2017

Dall'Africa arriva un rimedio naturale per mantenere la pelle bella e sana: ecco le principali proprietà benefiche e gli utilizzi cosmetici dell’olio di sesamo

Considerato come uno tra i rimedi di bellezza più antichi, l’olio di sesamo è un vero toccasana ed elisir di bellezza in grado di migliorare l'aspetto della pelle in modo naturale: dalla prevenzione delle infezioni cutanee all’idratazione, dalla riparazione cellulare alla protezione dai raggi solari ultravioletti, ecco le principali proprietà benefiche e come sfruttarle a proprio vantaggio in ambito cosmetico.

Il sesamo è una pianta originaria dell’Africa e di alcune zone dell’India. Se i popoli africani sono stati i primi a conoscerlo e utilizzarlo, è però delle culture orientali e occidentali il merito di averlo diffuso massivamente fino a essere oggi riconosciuto come un efficace rimedio di bellezza.

L’olio di sesamo è infatti ricco di minerali (come rame, manganese, calcio, magnesio), antiossidanti, acidi grassi essenziali e vitamine (E, D e del complesso B), le quali contribuiscono a ridurre le eventuali eruzioni cutanee e le cicatrici presenti sulla superficie epidermica. Questa caratteristica, unita alle riconosciute proprietà antibatteriche, lo rende un prodotto adatto a curare, anche a scopi preventivi, le infezioni batteriche che possono attaccare la pelle. L’olio essenziale di sesamo ha poi la capacità di penetrare in profondità e svolgere un’utile azione detox in grado di purificare la cute, soprattutto in presenza di brufoli e acne.

Un’altra proprietà dell’olio di sesamo è favorire la rigenerazione delle cellule cutanee, danneggiate dai fattori esterni come lo stress e l’inquinamento. Ne basta massaggiare una piccola quantità con movimenti circolari per riattivare la micro circolazione sanguigna e rafforzare i tessuti.

L’olio di sesamo è considerato anche un anti-age naturale grazie alle proprietà anti-ossidanti che attiva a contatto con la pelle. Mescolato all’olio essenziale di lavanda, costituisce una base perfetta per una crema viso notte che agisce durante il sonno, rallentando l’invecchiamento e migliorare la rigenerazione dell’epidermide.

L’olio di sesamo è inoltre un ingrediente molto nutriente che può essere utilizzato per idratare la pelle e renderla più morbida. E se l’odore non è di proprio gradimento, lo si può sempre coprire aggiungendo dell’olio di rosmarino o di mandorla. Infine, l’olio di sesamo è perfetto per praticare un massaggio rilassante, utile per distendere i muscoli e i tessuti contratti a causa di stress e fatica.

Tags

Commenti

Commenta anche tu