Il riconoscimento facciale non funziona: la figuraccia di Apple

Il riconoscimento facciale non funziona: la figuraccia di Apple
13 Settembre Set 2017 6 giorni fa

Qualche secondo di imbarazzo durante la presentazione dei nuovi prodotti

Così sicuro che molto difficilmente uno sconosciuto riuscirebbe a entrare nel nostro telefono utilizzando il nuovo riconoscimento facciale presentato ieri dalla Apple come feature dei suoi dispositivi più attuali.

Una rivoluzione, come molte delle novità che arrivano dalla Apple, guastata però da un piccolo intoppo durante la presentazione. "Sbloccarlo è facile quanto guardarlo e trascinare lo schermo verso l'alto", ha detto Craig Federighi, vice-presidente della sezione di software engineering. Peccato che quando ci ha provato non tutto abbia funzionato come avrebbe dovuto.

[[youtube qMfc1YZjDFQ]]

Un imbarazzo durato pochi secondi, che non cambia la novità del nuovo X, l'edizione del decennale dello smartphone più noto al mondo. Il Face ID è stato presentato come "il futuro di come sbloccare smartphone per proteggere i nostri dati". Una funzionalità che non viene meno nemmeno quando si è al buio, dove ci si aspetterebbe qualche difficoltà in più per gli utenti.

Tags

Commenti

Commenta anche tu