Nuova edizione di X Factor, il talent fa lo "spot" allo ius soli

Nuova edizione di X Factor, il talent fa lo spot allo ius soli
13 Settembre Set 2017 13 settembre 2017

Domani inizia l'undicesima edizione di X Factor, sarà la più internazionale di tutte

La prossima edizione di X Factor sarà sicuramente la più internazionale di tutte. Domani, alle 21.10, andrà in onda la prima delle sei puntate di casting del talent show di Sky Uno. Le anticipazioni sono davvero poche, ma qualche dettaglio è trapelato dalla conferenza stampa avvenuta oggi nella sede milanese di Rogoredo. Saranno ben 16 i Paesi del mondo che sfileranno sul palco e gli artisti che vedremo canteranno in inglese, spagnolo, francese e arabo.

Nella clip di presentazione non è passata inosservata la storia di Samuel Storm, un 19enne nigeriano. Il ragazzo appare più volte e racconta di essere arrivato nel nostro Paese su un barcone con altre 130 persone, un viaggio durato "nove mesi". "L’unica richiesta è saper cantare - ha sottolineato Andrea Scrosati, vice president programming di Sky - ci sono ragazzi che arrivano da tutte le parti del mondo, ma per fortuna a X Factor non ci sono barriere."

'X Factor', al via la nuova edizione: "Qui non esistono barriere, basta saper cantare" https://t.co/yEZW4kNgp2 via @repubblica

— andrea scrosati (@andreascrosati) 13 settembre 2017

Una delle novità di quest'anno è che gli inediti - in tutto otto - saranno accompagnati anche da un video musicale. La giuria sarà composta da Mara Maionchi - che ha specificato che quest'anno non litigherà con nessuno - Manuel Agnelli, Fedez e la new entry Levante. A condurre, invece, sarà sempre Alessandro Cattelan mentre lo "Stra Factor" sarà presentato da Elio.

Tags

Commenti

Commenta anche tu