Kim spara missile sul Giappone Lancio vicino la capitale coreana

Kim spara missile sul Giappone Lancio vicino la capitale coreana
15 Settembre Set 2017 10 giorni fa

Pyongyang mette nel mirino Tokyo. Sorvolata l'isola di Hokkaido. La minaccia del regime: "Presto vi affonderemo"

Ancora altissima tensione tra Corea del Nord, Giappone e Stati Uniti. Il regime di Kim Jong Un ha lanciato un nuovo missile che ha sorvolato il Giappone e si è inabissato subito dopo l'isola di Hokkaido. Si tratta di un test gemello a quello dello scorso 29 agosto. Il razzo ha arggiunto un'altitudine di 770 chilometri e ha percorso una distanza di 3700 chilometri.

La velocità registrata è stata di 2000 chilometri. Il missile è stato lanciato alle 6.57 ora giapponese dalla base di Sunan. "Lancio missile. Cercate riparo". È stato questo l'annuncio dato a migliaia di giapponesi che si sono svegliati con il suono delle sirene d'allarme del sistema J-Alert. Intanto il Consiglio di Sicurezza dell'Onu ha convocato una riunione d'emergenza. Il lancio del missile arriva anche dopo l'inasprimento delle sanzioni contro la Corea del Nord a cui il Paese di Kim Jong Un ha risposto con nuove minacce affermando di voler "incenerire gli Stati Uniti". Prota la risposta di Washington: "Cina e Russia devono manifestare la loro intolleranza rispetto a questi irresponsabili lanci di missili, intraprendendo azioni dirette per conto loro", ha detto il segretario di Stato Usa, Rex Tillerson.

Dura anche la risposta del Giappone con le parole del premier Shinzo Abe: "Se la Corea del Nord continuerà su questa strada non avrà un brillante futuro. Dobbiamo farlo capire alla Corea del Nord". Infine Donal Trump ha annunciato che visiterà la Corea del Sud a novembre. Un viaggio che di fatto avverrà in clima di fuoco col vicino di Pyongyang.

Tags

Correlati

Commenti

Commenta anche tu