"Cacciatori? Ora idoneità A molti trema la mano"

Cacciatori? Ora idoneità A molti trema la mano
16 Settembre Set 2017 4 giorni fa

Il Movimento animalista di Michela Brambilla apre già la campagna elettorale e ha un obiettivo chiaro: fermare la caccia

Il Movimento animalista di Michela Brambilla apre già la campagna elettorale e ha un obiettivo chiaro: fermare la caccia. E così in occasione dell'assemblea "Difendi la vita", la Brambilla lancia l'appello al mondo politico: "Siamo in perfetto orario - ha detto Brambilla - per fare tre cose: protestare contro l’apertura della caccia, cominciare ad illustrare il nostro programma, fare il punto sull’organizzazione del Movimento. Perchè oggi? Perchè da domani, in quasi tutte le Regioni italiane, centinaia di migliaia di cacciatori apriranno il fuoco su milioni di creature indifese, perchè questa mattina, nella prima direzione nazionale, abbiamo approvato le linee principali del programma, e perchè oggi diamo il via alla maratona che avrà come traguardo l’elezione di un nuovo Parlamento". E ancora: "Non si tratta solo dell’indifferenza verso le condizioni degli animali selvatici dopo un’estate di siccità e incendi, verso gli accorati appelli delle associazioni e perfino verso i suggerimenti dell’Ispra, solitamente di manica larga con il mondo venatorio, ma di un’intera politica espressa in questa legislatura: dallo scioglimento del Corpo forestale dello Stato, ai regali per le doppiette (in particolare quelle del Trentino-Alto Adige), al folle piano per la caccia selettiva al lupo, alla prima uccisione deliberata di un orso (KJ2) da quando è iniziato il programma di ripopolamento". Poi la Brambilla propone la sua ricetta: "Per togliere alla lobby della caccia e delle armi la protezione di cui gode - sottolinea l’ex ministro - non c’è altra via che mandare a casa chi svende a pochi il patrimonio di tutti. Ecco il perchè di una grande novità: un partito che per la prima volta, nell’agenda di governo, dà priorità alla tutela degli animali e dell’ambiente".

Tags

Commenti

Commenta anche tu